ARCHIVIO DIOCESANO ~ RUTIGLIANO
SANTE VISITE

01

“Rutigliano 1635. Visita di mons. Brunacchi. Prima visitatio illustrissimi, et reverendissimi domini Antonii Brunacchi episcopus Cupersanen”
Verbale di santa visita effettuata a:
chiesa matrice S. Maria della Colonna
ospedale di S. Giacomo e ospedale in Porta Bari
cappella di S. Maria del Carmine extra moenia
cappella di S. Maria Maddalena extra moenia
cappella di S.Cosma e Damiano extra muro
cappella di S. Rocco extra moenia
cappella di S. Maria di Francia extra moenia
cappella di S. Vito extra moenia
cappella di S. Leonardo extra muros
cappella di S. Maria delle Grazie extra moenia
cappella di S. Stefano extra moenia
cappella di S: Lorenzo extra moenia
cappella di S. Angelo extra moenia
cappella di S. Antonio da Vienna extra moenia

cc.47

1635


02

“Rutigliano 1662. Mons. Palermo visita locale e pastorale”, Verbale di santa visita effettuata a:
capitolo e clero
monastero di S. Andrea

cc.42

1662


03

“Rutigliano 1673. Mons. Senarega. Prima visitatio localis facta Rutiliani pro illustrissimo ac reverendissimo don Ioanne Stephani Senarega episcopum Conversanen, ac de eius mandato pro Roma don Dominicum Bellisarium de Bellis V.I.D. eius vicarii ecclesiam”
Verbele di santa visita effettuata a:
chiesa matrice di S. Maria della Colonna
chiesa di S. Vincenzo
chiesa di S. Maria del Purgatorio
chiesa di S. Maria delle Grazie
chiesa di S. Lorenzo
chiesa di S. Nicola extra muros
chiesa di S. Rocco extra muros
chiesa di S. Angelo extra muros
chiesa di S. Antonio extra muros
chiesa di S. Cosma
chiesa della SS.ma Trinità
chiesa di S. Leonardo
chiesa di S. Maria del Carmelo extra moenia
chiesa di S. Maria delli Franci extra moenia

cc.29

1673


04

“1681 17 iunii Rutiliani. Visitatio mons. Brancaccio”
Verbale di santa visita effettuata dal vescovo Andrea Brancaccio a:
chiesa matrice S. Maria della Colonna
chiesa di S. Vincenzo
chiesa di S. Gregorio
chiesa di S. Maria del Carmine
chiesa di S. Andrea del monastero

cc.14

1681


05
(a)

“Rutigliano 1703. Atti di visita”, decreti di santa visita effettuata dal vescovo Filippo Meda

cc.13

1703

1733

05
(b)

Inventario della sacrestia

cc.2



05
(c)

“Rutiliani 1733. Visita”, notizie fornite dall’arciprete della chiesa matrice circa il numero, lo stato delle anime ed altre informazioni

cc.2



05
(d)

Elenco dei chierici esaminati durante la santa visita

cc.4



06
(a)

“1753. Editto di S. Visita” di mons. Michele Tarsia

cc.2

1753

1761

06
(b)

“Rutiliani 1761. Quarta S. Visitatio ab soluta ab illustrissimo, et reverendissimo domino don Michele de Tarsia episcopus Cupersanen”
Verbale di santa visita effettuata a:
chiesa collegiata di S. Maria della Colonna
chiesa di S. Vincenzo
chiesa di S. Maria del Monte Carmelo
chiesa dell’Immacolata concezione
chiesa Beata Vergine del Purgatorio
chiesa di S. Nicola extra moenia
chiesa di S. Vito extra moenia
oratorio dell’Annunciazione
oratorio di Dio Onofrio Pappalepore (senza titolo)
chiesa di S. Rocco extra moenia
chiesa di S. Michele Arcangelo extra moenia
cappella di S. Antonio Abate extra moenia
chiesa di S. Lorenzo extra moenia
chiesa edi S. Maria delle Grazie extra moenia
chiesa del Purgatorio intra muria
chiesa dell’Annunciazione e di S. Maria del Castello extra moenia
monastero di S. Andrea

cc.22



07

“Rutigliano 1792. Prima visita tenuta da mons. don Nicola Vecchi”
Verbale di S. Visita effettuata a:
chiesa matrice S. Maria della Colonna
cappella di S. Vincenzo
cappella di S. Rocco extra moenia
cappella di S. Giuseppe
cappella di S. Maria del Monte Carmelo extra moenia
cappella dell’Immacolata concezione o Purgatorio nuovo
cappella del Purgatorio vecchio
cappella di S. Maria delle Grazie
cappella rurale vulgo
cappella rurale vulgo la Madonna della Stella
monastero di S. Andrea (tit. S. Chiara)
Il fascicolo termina con i decreti relativi alla visita

cc.53

1792

1793

08
(a)

Decreto di S. visita del vescovo mons. Gennaro Carelli

cc. 4

1798

1805

08
(b)

“Rutiliani 1805. Acta secundae sanctae visitationis habitae per illustrissimum et reverendissimum dominum don Ianuarium Carellium episcopus Cupersanen”
Verbale di santa visita effettuata a:
chiesa matrice S. Maria della Colonna
cappella Maria Vergine del Monte Carmelo
cappella SS.ma Concezione
cappella di S. Giuseppe
cappella del Purgatorio (tit. S.Gregorio)
cappella di S. Anna
cappella di S. Antonio Abbate
cappella di S. Rocco
cappella S. Lorenzo
cappella S. Maria delle Grazie
cappella di S. Michele Arcangelo
oratorio privato sotto il tit. SS.mo Rosario
oratorio privato sotto il tit. S. Maria del Monte Carmelo
oratorio privato sotto il titolo la Divina Pastorella
oratorio privato sotto il titolo di S. Gaetano
oratorio privato sotto il titolo di S. Francesco da Paola
oratorio privato sotto il titolo di S. Raffaele Arcangelo
oratorio privato sotto il titolo di S. Maria delle Grazie
oratorio privato sotto il titolo di S. Maria Assunta
oratorio privato sotto il titolo di S. Maria della Concezione
oratorio privato sotto il titolo di S. Maria Maddalena
oratorio privato sotto il titolo di S. Vito
oratorio privato di don Domenico Lepore
oratorio privato di don Vito Troiani
oratorio ptivato di don Luigi Accolti Gil.
Il fascicolo contiene la descrizione dei canonicati e i decreti relativi alla visita

cc.64



09
(a)

“Rutiliani 1827. Prima Visitatio ab illustrissimo ac reverendissimo domino don Ioanne De Simone Cupersanen Episcopus habita VIII kalendos mais anni domini 1827 cum continuationem. Convisitatores V.I.D. M. Angelus Cantor Incalii vicarius generalis Paulus archidiaconus Radicchio dominus Raphael De Simone dominus Ioseph Antonius canonicus De Simone” cc.14.
Verbale di santa visita effettuata a:
chiesa matrice S. Maria della Colonna
cappella SS.ma Concezione
cappella del Purgatorio
cappella di S. Vincenzo
chiesa di S. Domenico
cappella di S. Antonio Abbate
cappella di S. Rocco
cappella di S. Maria delle Grazie
cappella di S. Nicola
cappella dell’Annunciazione
cappella di S. Vito
cappella Madre di Gesù
cappella rurale Madonna della Stella
cappella don Domenico Colamussi
cappella don Giovanni Battista Guarnieri
cappella famiglia Accolti
cappella don Vito Giuseppe Pappalepore.
Il fascicolo contiene i dectreti relativi alla visita.

“Rutiliani 1832. Secunda visitatio ab illustrissimo ac reverendissimo domino don Ioanne de Simone Cupersanen episcopus habita sub die 8a mensis ianuarii 1832 convisitatores fuere U.I.D.r don Franciscum Xaverius Passeri V.G. Dominus Ioseph Antonius canonicus Simone dominus Vitus Ioseph canonicus Giannuzzi a secretis”, cc.54.
Verbale della santa visita effettuata a:
chiesa matrice S. Maria della Colonna
cappella di S. Giuseppe
cappella di S. Vincenzo
cappella del Purgatorio
cappella della Concezione
cappella della Beata Vergine del Monte Carmelo
cappella di S. Nicola
cappella della Beata Vergine Maria Mater Dolorum
cappella di S. Antoni Abate
cappella di S. Michele Arcangelo
cappella di S. Domenico
cappella della Beata Vergine Maria delle Grazie
cappella di S. Lorenzo
cappelle rurali ed oratori
monastero di S. Andrea (tit. S. Chiara).
Il fascicolo contiene le tabelle delle messe e dei legati pii; perizie per lavori di ristrutturazione, l’elenco delle religiose coriste e gli editti relativi alla visita.

“Rutiliani 1836. Tertia visitatio ab illustrissimo ac reverendissimo domino don Ioanne de Simone Cupersanen episcopus habita sub die nona maii 1836. Convisitatores fuere U.I.D. don Franciscus Xaverius Passeri don Iosephus Antonius canonicus Simone don Vitus Iosephus canonicus Giannuzzi a secretis”, cc.35.
Verbale di santa visita effettuata a:
chiesa matrice S. Maria della Colonna
cappella di S. Giuseppe
cappella di S. Vinvenzo
cappella del Purgatorio
cappella della Concezione
cappella della Beata Vergine del Monte Carmelo
cappella di S. Nicola
cappella cappella della Beata Vergine Maria Mater Dolorum
cappella di S. Antonio Abate
cappella di S. Domenico
cappella della Beata Vergine Maria delle Grazie
cappella di S. Lorenzo
cappelle rurali ed oratori
monastero di S. Andrea
Il fascicolo contiene lo stato delle messe, dei benefici e legati pii non celebrati, l’elenco delle religiose coriste e i decreti relativi alla visita.

“Rutiliani 1839. Quarta visitatio ab illustrissimo, et reverendissimo domino don Ioanne de Simone Cupersanen episcopus habita sub die secunda mensi iunii 1839. Convisitatores fuere U.I.D. Michael Angel cantor Incalzi vicarius generalis Donatus Antonius canonicus Scattone Stephanum sacerdos palazzi a secretis”, cc.34.
Verbali di santa visita effettuata a:
chiesa matrice S. Maria della Colonna
cappella di S. Vinvenzo
cappella del Purgatorio
cappella della Concezione
cappella della Beata Vergine del Monte Carmelo
cappella di S. Nicola
cappella della Beata Vergine Maria Mater Dolorum
cappella S. Domenico
cappella di S. Antonio Abate
cappella di S. Lorenzo
cappella della Beata Vergine Maria delle Grazie
cappella di S. Angelo
oratori privati intra moenia
oratori pubblici e privati extra moenia.
monastero di S. Andrea
Il fascicolo contiene lo stato dei legati pii, l’elenco delle religiose coriste e i decreti relativi alla visita.
I fascicoli sono legati tra loro


1827

1840

09
(b)

Carteggio relativo alla visita effettuata nel convento degli Osservanti e in riferimento all’editto emanato dopo la visita

cc.6



10

“Visita preparatoria” notizie fornite dall’arciprete relative allo stato ecclesiastico, al ministero della sua cura, “imputazioni di delitti o mancanze clericali ricevute nella prima S. visita tenuta dall’illustrissimo e reverendissimo mons. don Giuseppe Maria Mucedola in Rutigliano dal di 8 aprile fino 1850”, notizie fornite dal capitolo, inventario dei beni e diritti funebri

cc.29

[1848]


11
(a)

“Atti preparatori della prima S. visita di Rutigliano 1850”
Verbale della santa visita effettuata a:
chiesa matrice S. Maria della Colonna
cappella del Purgatorio nuovo
cappella di S. Vincenzo
chiersa di S. Domenico
cappella del Carmine
cappella dell’Addolorata
cappella di S. Giuseppe
cappella di S. Antonio
cappella di S. Gregorio
oratoti privati.
Il fascicolo contiene lo stato dei canonici

cc.27

1849

1859

11
(b)

“Rutiliani 1850. Prima visitatio ab illustrissimo, ac reverendissimo domino Iosepho Maria Mucedola episcopus Conversanen habita sub die octava aprilis. Convisitatores ad.mum reverendus canonicus dominus Donatus Scattone ad.um reverendus canonicus dominus Vitus Dominicus Scattone sacerdos dominus Vincentius Frotti a secretis”,.
Verbale della santa visita effettuata a:
chiesa matrice S. Maria della Colonna
cappella del Purgatorio nuovo
cappella di S. Vincenzo
chiersa di S. Domenico
cappella del Carmine
cappella dell’Addolorata
cappella di S. Nicola
cappella di S. Giuseppe
cappella delle Grazie
cappella di S. Lorenzo
cappella di S. Antonio
oratoti privati.
Il fascicolo contiene lo stato dei canonici

cc.24



11
(c)

Decreti relativi alla santa visita effettuata dal vescovo Giuseppe Maria Mucedola

cc.26



11
(d)

Cassa del cpitolo capitali rinfrancati e non reimpiegati

cc. 9



11
(e)

“Rutigliano 1853” il fascicolo contiene le relazioni delle visite effettuate lo stato degli obblighi di messe

cc.91



11
(f)

“Rutigliano 1853” il fascicolo si riferisce alla seconda visita effettuata circa il numero dei chierici regolari e secolari, dei confessori, disposizioni per i chierici, attestazioni dell’arciprete

cc.157



11
(g)

Libri dei battezzati, confermati, coniugati e morti; stato dei benefici; relazione sulla visita effettuata alle varie istituzioni

doc.3



11
(h)

“Rutiliani 1859. Quarta visitatio ab illustrissimo ac reverendissimo domino Iosepho Maria Mucedola Cupersanen episcopus Rutiliani peracta” Verbale di santa visita effettuata a: chiesa matrice S. Maria della Colonna cappella di S. Giuseppe cappella di S. Anna cappella del Purgatorio vecchio cappella del Monte Carmelo chiersa di S. Domenico oratoti privati extra moenia. Il fascicolo contiene gli editti relativi alla visita effetuata

cc.15



12
(a)

“Rutigliano 1873. Prima visita pastorale dell’illustrissimo e reverendissimo monsignore don Salvatore Silvestris vescovo di Conversano eseguita dal di 2 marzo 1873 fino al di. Convisitatori reverendo canonico don Giuseppe Giannuzzi pro vicario generale reverendo primicerio don Pietro Fidanzia reverendo primicerio don Gianvito Chiaia sacerdote don Francesco Paolo Fanelli cancelliere”, relazione della visita effettuata nella chiesa matrice S. Maria della Colonna

cc.22

1865

1876

12
(b)

Relazione della visita effettuata nella chiesa matrice S. Maria della Colonna

cc.14



13

“Rutigliano 1880. Prima visita pastorale dell’illustrissimo e reverendissimo monsignor don Augusto Antonio Vicentini vescovo di Conversano eseguita dal di 11 aprile fino al di 19 detto mese. Convisitatori reverendo arcidiacono don Giuseppe Giannuzzi pro vicario generale reverendo primicerio don Pietro Fidanza reverendo arciprete Chiaia sac. Francesco Paolo Fanelli cancelliere” relazione delle istituzioni visitate decreti della visita

cc.8

1880

1881

14

Carteggio relativo alle controversie sulla giurisdizione dei vescovi di Conversano sul clero di Rutigliano inerenti le visite pastorali

docc. 1-21

1531

1803

14
(a)

Copia di strumento di citazione per don Francesco de Casavolo e don Ieronimo de Bello a comparire dal vescovo o dal suo amministratore apostolico, cardinale Sancti Severini, circa la causa giurisdizionale

cc.4

1531


14
(b)

Copia. Pro reverendo domino Francesco de Riccardis primicerio, et vicario generale episcopatus civitate Conversani, et eius diocesi scontra Iacobum de Cristina, Ioannem Franciscum et notarium Florium del Priore de Rutiliano, procuratorii dictae terrae Rutiliani; istrumento del notaio Francesco Martucci di Conversano col quale si dichiara tolto l’ interdetto dalla terra di Rutigliano, già inflitto dal cardinale Sanseverino

cc.10

1532


14
(c)

”n°9. Atto con cui don Mariano de Renna prete di Rutigliano si pente di essere stato del partito dell’arciprete Pirrantonio Pistacchio contro il cardinale don Sanseverino. Fu rogato a 26 aprile 1533 per notar Francesco Martucci”

cc.8

1533


14
(d)

”Copia. Remissivo facta per vererabilem donnum Ieronimum de Bella de Rutiliano”; il riferimento è lo stesso del precedente

cc.8

1533


14
(e)

”Lettera del 1547 del capitolo di Rutigliano al vicario generale di Conversano “Bolla del primicerio de Riccardis vicario del cardinale Sanseverino per l’ istituzione della chiesa di S. Rocco del 13 marzo 1533” Dal presente fascicolo si ha conferma della giurisdizione del cardinale Sanseverino su Rutigliano

cc.21

1533


14
(f)

”Lettera del cardinale Sanseverino al vicario foranei di Rutigliano per astringersi don Serio de Giorgino per un debito col abate Rota


1537


14
(f)

“Lettera del cardinale Sanseverino pel canonicato di don Giovanni Simonetti suo segretario


1538


14
(f)

Visita del 1541
“Cessione del cardinale Sanseverino della giurisdizione sul clero di Rutigliano a mons. Carrozza vescovo di Conversano


1538


14
(f)

“Dimissoriale di mons. Carrozza al clerico Rocco de Finalurra


14


14
(f)

“Editto per Donato de Clinica di Rutigliano


1537

1548

14
(g)

Sentenza sul mantenimento della giurisdizione da parte del vescovo di Conversano sul clero di Rutigliano

cc.4

1538


14
(h)

Sul mantenimento della giurisdizione da parte del vescovo di Conversano sul clero di Rutigliano

cc.2

1561


14
(i)

Mandato sul mantenimento della giurisdizione da parte del vescovo di Conversano sul clero di Rutigliano

cc.6

1637


14
(l)

Attestazioni da parte di don Stefano de Monte di Conversano, circa l’ esistenza, nell’ archivio diocesano di Conversano, di diverse bolle beneficiali ed altri documenti che provano la giurisdizione da parte dei vescovi di Conversano, su Rutigliano

cc.4

1643


14
(m)

“Memoria per mons. Vescovo di Conversano” controversia per la santa visita in Rutigliano. Il vescovo era mons. Gennaro Carelli

cc.4

1798


14
(n)

“Al sig. Francesco Carelli” articoli presentati dal vescovo di Conversano nella causa giurisdizionale con il capitolo e l’Università

cc.7

1798


14
(o)

Fascicolo relativo alla causa tra il vescovo Gennaro Carelli ed il capitolo della chiesa collegiata e l’ Università per la “ pretesa qualità nullius di detta chiesa collegiata “

cc.9

1798


14
(p)

“ Rutigliano visita nota de documenti esibiti per parte del vescovo di Conversano “ relativi a Rutigliano esistenti nell’ archivio della vescovil curia

cc.12

s.d.


14
(q)

Copie di decisioni notarili riferite alla causa della giurisdizione del vescovo di Conversano su Rutigliano

cc.4

s.d.


14
(r)

Decreto della regia camera di S. Chiara, in cui si impartisce alle parti il termine “ ad ponendum “ nella causa giurisdizionale

cc.2

1798


14
(s)

“Rutigliano 1802. Ministero. Permesso per la visita e pretenzione dell’ arciprete”

cc.16

1798

1802

14
(t)

Lettera da Napoli relativa alla questione giurisdizionale

cc.1

1800


14
(u)

”A pro del capitolo, e della Università di Rutigliano” fascicolo a stampa contenente la storia della chiesa di Rutigliano già dall’origine della sua indipendenza dal vescovo di Conversano

cc.56

inizio XVIII

fine XIX

14
(v)

”Notario don Francesco Ungano notario don Ottavio Ferrone don Vito di Alessandro don Nicola Colamusso” lettera con lo stesso riferimento del punto r

cc.2

1803


14
(z)

Lettere provenienti da Fasano e da Napoli con gli stessi riferimenti del punto t

cc.4

1803

ACTA CANONICATUS

01

“Rutiliani 1621. Bolla pel canonicato di Sebastiano Tanga”. – Deleto

cc.4

1621


02

“Rutigliano. Fides canversanen episcopus de doctrina Viti Antonii Franchini ad canonicatum 1623”

cc.2

1623


03

“Rutiliani. Causa [commissa] […] sede apostolica super collationem canonicati et prebendae vacantis ob morte don Iosephi de Riccardis terrae Rutiliani pro clerico Giulio Cesare de Riccardo de Rutiliano 1627”

cc.8

1627


04

“Rutiliano 1630. Acta inter possessionem canonicatus reverendi domino Nicolai Iacobi Tanghe terrae Ruteliani Conversanen diocesis vigore breve apostolico”

cc.14

1630


05

“Rutiliani 1631. Acta super possessionem et investituram canonicatus reverendi don Iosephi Maria dello Calzo terrae Ruteliani Conversanen diocesis vigore breve apostolico”

cc.12

1631


06

“Rutigliano, canonicato in personam Cola Francisci Severini 1649”

cc.6

1649


07

“Rutiliani 1651. Collatio canonicatus prebendae vacantius per obitum don Viti Pappalepore in personam clerici Iosephi del Vecchio”. – Deleto

cc.10

1651


08

“Rutiliani. Collatio canonicatus prebendae vacantium per obitum Nicolai Francisci Carita”

cc.14

1659


09

“Rutiliano 1660. Collatio canonicatus et prebendae vacantium per liberam resignationem facta ad S. Sede apostolica pro don Donato Antonio Pansino in persoman don Ioannem Paulum Pansino”

cc.14

1660


10

“Rutiliani 1667. [Atti] dell’arcipretato in personam di don Pietro Antonio Vavallo provisto dalla S. Sede apostolica in virtù di bolle, ut intus” vacante per la morte di don Giovanni Domenico de Vittorio. – Deleto

cc.22

1667


11

Acta concursus.
“Rutigliano 1679. Bulla ob canonicatus di don Domenico Andrea del Giodice”

cc.2

1679


12

“Rutiliani 1681. Atti del canonicato del clerico Hiacinte Dalbis per libera renuncia di don Hiacinti Cesare Dalbis in virtù di bolla Apostolica”

cc.12

1681


13

“Rutiliani 1691. Atta ad instantiam don Ioannis Laurentii Guarniero pro possessione canonicatus

cc.14

1691


14

“Rutiliani 1693. Bolla d’un canonicato” vacante per rinuncia di don Domenico Fasciardo

cc.2

1693


15

“Rutiliani 1745.  ” a favore del sac. Francesco Carlo Basile

cc.4

1745


16

“Rutiliani 1745. Acta pro verificatione camera apostilica pro collatione canonicatus, et prebendae in personam don Antonii Franzese”

cc.4

1745


17

“Rutiliani 1747. Verificatio et possessio canonicatus, et prebendae vigore bullarum apostilicarum in personam don Christofari D’Accolti”

cc.14

1747


18

“Rutiliani 1749. Bolla apostolica canonicatus, et prebendae pro don Nicolao Capotorto” vacante per la morte di don Carlo de Laurentis

cc.6

1749


19

“Rutigliano 1753. Bolla del canonicato di don Oronzo di Nicola Donato”

cc.6

1753


20

“Rutigliano 1761. Pel passaggio d’un canonicato ad herede di Demetrio Vavalle” a favore di don Nicola Capotorto

cc.4

1761


21

“Requisitio del sacerdote don Francesco delli Turri pel canonicato. Rutigliano 1762”

cc.4

1762


22

“Rutigliano 1762. Concorso al canonicato” dell’arcipretura

cc.10

1762


23

“Rutigliano 1762. Requisiti del sacerdote don Mattia Antonellis”

cc.10

1762


24

“Don Felice Magliola Rutigliano 1767”

cc.16

1767


25

“Lamorgese Rutigliano 1767” per due canonicati vacanti per la morte di due titolari

cc.6

1767


26

“Rutigliano. Requisiti del sacerdote don Francesco delli Turri 1772” per due canonicati vacanti per la morte di due titolari

cc.8

1772


27

Reverendo don Vito Lorenzo d’Orlando eletto canonico. Rutigliano 1772″ per due canonicati vacanti per la morte di due titolari

cc.14

1772


28

“Rutigliano 1772. Requisiti del sacerdote don Liborio Severini di Rutigliano pel canonicato”

cc.8

1772


29

“1783. Copia del regio examinator del canonico provveduto da Roma in persona del sacerdote don Giuseppe lo Calzo di Rutigliano” per il canonicato vacante per la morte del titolare

cc.2

1783


30

“Rutigliano 1784. Rinuncia fatta dal canonico don Antonio Colamussi del suo canonicato in mano del vescovo”,.

cc.2

1784


31

“1790. Canonicato di Rutigliano”

cc.6

1790


32

“Conversano 1790. Copia degli atti dei primiceriati e canonicato vacanti della collegiata di Rutigliano” – vol. cucito

cc.124

1790

1791

33

“Conversano li 2 febbraio 1793. 4 ottobre 1794. Lettera per i canonicati di Rutigliano”

cc.2

1793


34

Relazione contenente i requisiti necessari per concorrere al canonicato e descrizione della condotta dei canonici

cc.6

1793


35

“Canonicati di Rutigliano 1794” relativo a domande da parte di vari sacerdoti

cc.61

1794

1797

36

“Rutigliano 1797. Requisiti del sacerdote don Vito Lorenzo d’Orlando pel canonicato”

cc.8

1797


37

“Rutigliano 1797. Concorso di canonicato” ad istanza di don Giuseppe Invitti

cc.8

1797


38

Requisiti per Tommaso Guarnieri

cc.6

1797


39

“Canonicati di Rutigliano 1799” ad istanza di don Vito Nicola Sanitate

cc.4

1799


30

Istanza di don Giuseppe Invitti

cc.8

1799


41

Istanza di don Vito Nicola Sanitate

cc.16

1799


42

Requisiti per don Paolo Arborea

cc.22

sec. XVIII


43

Carteggio relativo alla vacanza di cinque canonicati

cc.12

1800

1802

44

“Rutigliano 1803. Possesso del canonicato delli Turri”

cc.4

1803


45

Canonicato vacante per rinuncia di don Ferdinando Colamussi

cc.2

1804


46

“Rutigliano. Per il canonicato del canonico Passeri” don Francesco Saverio

cc.2

1804


47

Documentazone relativa ai canonici eletti per i canonicati vacanti

cc.12

1804


48

“1804. Real dispaccio per la provvista de canonicati di Rutigliano”

cc.2

1804


49

Documenti relativi a canonicati vacanti per passaggio, rinuncia o morte del titolare

cc.18

1804

1805

50

“Rutigliano 1805. Canonicati”; documenti riferiti a più canonicati vacanti per la morte dei titolari

cc.8

1805


51

“Rutigliano 1810. Per la morte del canonico don Filippo Caporizzi atti del concorso al canonicato provvisto in persona di don Vito Domenico Settanni”

cc.26

1810


52

“1813. Possesso dei canonicati di Rutigliano in persona de’ seguenti sacerdoti 1.don Vito Domenico Settanni; 2. don Vito Lamorgese; 3. don Giannangelo Settanni; 4. don Giuseppe Caporizzi; 5. don Pasquale Moccia; 6. Don Vito Paolo D’Amato; 7. don Francesco Mazzone”

cc.10

1813


53

“Per Rutigliano, e per le altre chiese 1816 su i canonicati”

cc.52

1816

1817

54

“Rutigliano. Canonicato per la morte di don Vito Domenico Settanni provvisto in persona del reverendo don Vito Nicola Sanitate”

cc.20

1817

1818

55

“Rutigliano 1826. Atti per l’investitura de’ canonici 1°don Domenico Guarnieri;  2°don Giuseppe Lepore; 3°don Giuseppe Piccinni; 4°don Rafaele dell’Erba; 5°don Luigi Stradiota; 6°don Carmine Troiano”

cc.39

1825

1826

56

“Napoli 31 marzo 1827. Ministeriale riguardante la terna proposta per il canonicato vacante in Rutigliano”

cc.2

1827


57

“Rutigliano 1828. Possesso dato al sacerdote Violano”

cc.10

1828


58

“Rutigliano 1833. Possesso del canonicato preso dal sac. don Raffaele de Simone giusta il bollario foglio 96”

cc.4

1833


59

“Napoli 29 aprile 1837. Sua maestà con real decreto conferisce al sacerdote Lucente di Rutigliano il canonicato vacante per morte di don Domenico Guarnieri al sacerdote Chiaia quello vacato per morte di don Michele Orlando, ed al sacerdote Fidanzio quello vacato per morte di don Palmantonio Parlante”

cc.16

1836

1837

60

“Canonicato di Fogliano. Napoli 12 luglio 1838. Sua maestà con real decreto conferisce al sacerdote don Giovanni Fogliano il canonicato vacato per morte di don Giovanni Caporizzi”

cc.6

1838


61

“Ministeriale 12 giugno 1841 contenente il real decreto di nomina del novello canonico in Rutigliano don Giovanni Longo”

cc.6

1841


62

“Ministeriale 12 marzo 1842. Canonicato conferito a don Giuseppe del Drago di Rutigliano

cc.5

1842


63

“Rutigliano 1844. Canonicati conferiti al sacerdote don Carlo Raffaele Losito, e don Vito Grazio Redavid”

cc.7

1844


64

Assegnazione di una partecipazione vacante all’accolito Vito Domenico Sanitate per titolo di sacro patrimonio

cc.2

1846


65

“Rutigliano 1846. Ministeriale per la provvista del canonicato in persona di don Gianvito Chiaia e di don Liborio Antonellis”

cc.9

1846


66

“Rutigliano 1846. Partecipazioni conferite a signori Laulotta, e Pappalepore”

cc.21

1846


67

“Rutiliani collegial chiesa. Con real rescritto del 25 maggio si conserva al teologo Don Giovanni Fogliano e non ai suoi successori, il posto di quarta dignità”

cc. 46

1847

1850

68

“Quistione contro il collegio di Rutigliano di non doversi i canonicati di questa chiesa provvedere esclusivamente a favore de’ partecipanti o de’ sacerdoti naturali del luogo diffinita a favore di mons. vescovo di Conversano con real rescritto de’ 7 maggio 1851” – volume


1850

1851

69

“Rutiliani 1854. Acta praesentationis ad partecipationem a capitulo collegiali Rutiliani factae pro accolito Iospho Vavalle nec non examinis, commendationis, et institutionis”

cc.24

1854


70

“Rutiliani 1856. Acta praesentationis ad partecipationem a capitolo collegiali Rutiliani factae pro accolitho Ioanne Antonio Losito nec non examinis, commendationis, a institutionis”

cc.31

1855

1856

71

“Rutiliani 1856. Acta praesentationis ad partecipationem a capitolo collegiali Rutiliani facta pro acolitho Iosepho Mario di Carlo nec non examinis, commendationis, et institutionis”

cc.29

1856


72

Partecipazione vacante conferita al canonico Gianvito Chiaia

cc.15

1859


73

Carteggio relativo a tre partecipazioni vacanti

cc.30

1861

1862

74

Carteggio relativo alla nomina per vari canonicati vacanti

cc.24

1862


75

Carteggio relativo all’assegnazione dei canonicati vacanti rispettivamente all’accolito Michele Poli e Francesco Saverio Passeri

cc.35

1862

1863

76

Carteggio relativo a due canonicati vacanti e loro assegnazione

cc.8

1863


77

Carteggio relativo a tre canonicati vacanti

cc.17

1863

1864

78

Conferimento di un canonicato a don Francesco Settanni

cc.4

1882

ATTI CIVILI

001

“Rutiliani civilia 1535” per una lite,.
Il titolo non è riportato perchè illeggibile per scolorimento.

cc.4

1535


002

a) “1535 de mense februarii 8a indizione. Episcopali curiae contra domum Marianum de Renna de Rutiliano” per una lite

cc.2

1535

1540

002

b) “Processus inter venerabilem Domum Marianum de [..] et venerabilem domum Pirrum Amorrum de […]. In tempso de Monsignor Carrozza Rutigliano”

cc.62



003

“Obligatio per Donato Antonio de Inborlacco contra Calom Hebreio de Rutigliano” per una vendita

cc.11

1535

1536

004

“Reverendus dominus quondam Franciscus de Riccardis vicario Cupersanen et Masullo di Martino Ambrosis et patris Camiri Cupersanen tam que fratribus hordinis”

cc.3

1536


005

“1536 de mense iunii 9a indictione Rutiliani. Reverendo capitolo et vicario S. Nicola de Baro contra venerabilem vicarium dominum Marinum de Senterino et dominun Franciscum de Berardo de terrae Ruthiliani Cupersanis diocesis. In tempto di Monsignor Carrozza Rutigliano. Processi civili”

cc.4

1536


006

“Atti civili 1537 contra dominum Nicolaum Sannito de Ficcalia”

cc.6

1537


007

“Rutiliani 1540. Contra Dominicum Marianum de Renna de Rtiliano. Carico” per concubinaggio

cc.14

1546


008

Atti contro Paolo Antonio Ficcalia. Il titolo non è riportato perchè illeggibile per lacerazioni della carta.

cc.11

1549


009

“Informatio capta pro domino vicario foraneo Rutiliani contra dominum Michaelem de Troiano de eadem terra Rutiliani”

cc.4

1549


010

Atti contro Sigismonde de Iudice

cc.8

1551


011

“Informatio contra Sigismundum de Iudice”

cc.2

1552


012

“Copia 1555. Pro domino Iosuee de Corradis contra venerabilem clericum Nicolaum  Antonium de Carituso. Rutiliano”

cc.6

1555


013

“1555  XIIIa indictione Mandatum per Rutiliani primicerium vicarium maioris ecclesiae Rutiliani primiceris domini episcopi curiae Cupersanis contra primicerium Marinum de Renna de eos Rutiliano”

cc.2

1555


014

Atti contro Ottaviano de Renna

cc.22

1557


015

Atti contro Donato de Berardo

cc.36

1558


016

“Rutigliano 1558 contra dominum Cratium Severinno de Rutiliano”

cc.2

1558


017

“De mense iunii […]” ad istanza di “fratres Laurentius de Simonetto de terrae Rutiliani” – Deleto.

cc.6

1560


018

“La possessione della chiesa di Rutigliano pigliata in virtù di regio conservatorio”

cc.2

1561


019

“Rutiliano 1584. Informatio pro causa contra no cellebrantes missam”

cc.3

1584


020

Istanza di Francesco Aromata contro Giosuele de Giesuele

cc.16

1587


021

“Rutiliano 1590 pro domino Ludovico Puzzo contra dominum Ioannem Vitum de Sanitate”

cc.2

1590


022

“Rutiliani 1598 Civilia” ad istanza di Sabino della Zazzara per una donazione

cc.15

1598

1601

023

“In la causa de Rutigliano. Copia della Bolla di […] Sassone e confirmatione di Sisto”

cc.4

sec. XVI


024

“Bonadie Francisci de Palma terrae Rutiliani” contro Donato Antonio de Andrea Matteo per un prestito

cc.2

sec. XVI


025

Documenti deleti e poco leggibili

cc.10

sec. XVI


026

Atti di Giovanni Geronimo de Bocca per un’eredità

cc.48

1600


027

Atti contro Sabino  de la Zazara

cc.6

1601


028

“Rutiliano 1605. Causa civile di don Felice Valenzano”

cc.4

1605


029

“Rutigliano. Informatione per la semenze date in metere et altri necessari nelli giorni festivi”

cc.4

1607


030

“Rutigliano 1607. Pro ecclesia Sancta Maria delli Franci”

cc.4

1607


031

Atti di Francesco Antonio de Sciano. Documento molto deleto per macchie, scolorimento e buchi.

cc.14

1607


032

“Rutiliani 1608. Civilia” atti ad istanza di don Cesare Daniele debitore da parte di Giovanni Francesco Colamusso, Giuseppe Nante, Giovanni Vito di Rescia e Giovanni Marziulla

cc.48

1608


033

Atti di don Donato Antonio Moccia contro il chierico Stefano Marzovilla per una lite. РIl titolo non ̬ riportato perch̬ illeggibile per scolorimento.

cc.6

1613


034

Atti ad istanza dei fratelli Scaraggio.  Documento molto deleto.

cc.4

1613


035

Atti ad istanza di Giovanni Cocumarulo per un furto nella sua bottega.

cc.10

1613


036

Atti di Giuseppe Manzaro contro don Vito Giacomo Renna.
Il tritolo non è riportato perchè illeggibile per colorimento e macchie.

cc.10

1614


037

“Rutigliano 1614. Atti civili pro don Pompilio de Renna, e don Giovanni Maria de Casare, ed il Nuntio di Napoli”

cc.12

1614


038

“Informatio Rutigliano contra dominum Nicolam Antonium de Staso de impedimento ecclesiastici sepolture cadaveris Renze Pisciotte tumultu et scandalo indeleuto. Die 25 mensis februario 1614 Rutiliani fuit remissa querela per Beatrice de Cannone cum eis iuramento”

cc.20

1614


039

“Rutigliano 1615. Causa ex delegatione S. Sedis super in regulari […] ob omicidio comissu in personam Ioannem Antoniom Banari terrae Rutiliani pro diacono Iosepho de Riccardis dictae terrae. Diverse cause commesse di Conversano e d’altri luochi”

cc.80

1615


040

Atti ad istanza di frate Giacomo di Vittorio contro don Giovanni de Blasio per percosse. РIl titolo non ̬ riportato perch̬ illeggibile per scolorimento e macchie.

cc.24

1617


041

“Rutiliani 1617. Fatto sopra il testamento della quondam Giulia Severino”

cc.2

1617


042

“Causa Commissa 1618. Rutiliani pro civilia reverendo don Nicolao Vito de Bellis primicerio”

cc.20

1618


043

Atti ad istanza di Sapia Comite per l’eredità della casa da parte del marito

cc.6

1619


044

“Rutigliano 1621. Atta ad istanza donimum Nicolaum Mussi” per liberarsi da coloro che pretendono parte dell’eredità che il padre ha lasciato

cc.24

1621


045

Istanza dei coniugi Nicola Giovanni Iurlo e Nunzia Gimma come eredi dei coniugi Giovanni Vulgone e Grazia Randolfo. РIl titolo non ̬ riportato perch̬ illeggibile per scolorimento e macchie.

cc.4

1622


046

“Pro venerabile Ottavio Lamberto. Assensus Rutigliano 1623” per degli alberi d’olivo

cc.2

1623


047

“Rutiliani 1623 Civilia” contro don Roberto Petrilli e don Carlo Cannito per bastonate

cc.2

1623


048

Il documento è poco leggibile per scolorimento

cc.18

1627


049

Circa l’eredità lasciata da Marco Antonio Severino al clerico Vito Giovanni Severino

cc.30

1627


050

“Rutigliano. Atti civili ad istanziam Honofrii Renna contra Ioannem Lucarello”

cc.80

1627


051

“Rutigliano 1627. Clericis de Lucente pro hereditate paterna”

cc.8

1627


052

Atti contro il chierico Nicola Francesco Carità. – Il titolo non è riportato perchè illeggibile per scolorimento.

cc.40

1629


053

Il documento è poco leggibile per scolorimento e macchie.

cc.4

[1629]


054

“Donatio Lorentii Antonii del Vecchio. Rutigliano 1630 donazione a favore di Lorenzo Antonio del Vecchio per chiericato”

cc.11

1630


055

Atti contro il chierico Claudio Saladino. РIl titolo ̬ illeggibile per scolorimento e macchie.

cc.16

1630


056

Atti contro il chierico Antonello Fortunato

cc.29

1631


057

“Atti pro don Petro Antonio Vavallo contra don Nicolaum Franzese 1631”

cc.62

1631


058

Atti per una vendita di grano

cc.12

1632


059

“Rutigliano 1630” istanza di don Adriano Poli contro il suddiacono Claudio Saladino per un debito

cc.28

1633


060

“Rutiliani Civilia 1634. Lucretiam Aromatam contra dominum Ioannem Battistam de Vittorio”

cc.10

1634


061

Informazioni su quanto è accaduto nella chiesa matrice di Rutigliano

cc.7

1636


062

“1636 Rutigliano. Contra Oratium Bagnolo cupernator terrae Rutiliani”

cc.10

1636


063

Atti contro Giovanni Vito Capotorto a danno di Giovanni Vito Pascalicchio per una lite. РIl titolo non ̬ riportato perch̬ illeggibile per scolorimento.

cc.19

1636


064

“Rutigliano 1637. Informatio [super] exemptionem Colu[cci] Dionisim istanze ab ecclesia terrae Rutiliani ad […] contra Antonium Gil et alios”

cc.4

1637


065

“Rutigliano 1638. Iacobi de Talento contra clericum Ioannam Riccardi terrae Rutiliani Conversani diocesis. Cause civili”

cc.6

1638


066

“Rutigliano 1638. Don Nicolò Giacomo Guarniero contro Francesco Sciraffo per il Capitolo odoardus”

cc.21

1638


067

Il popolo di Rutigliano insorge contro il vescovo, minacciandolo

cc.2

1639


068

“Rutigliano 1639. Fides pro subdiacono Ioanne Vito Severino”

cc.2

1639


069

“Rutigliano 1641 Acta civilia pro mense episcopali Conversani contra capitulum et clero terrae Rutiliani”

cc.2

1641


070

“Rutiliani 1642. Inrformatio contra don Ioannem de Vittorio”

cc.12

1642


071

Lite tra Donato Antonio de Philippis e Francesco Giulio Musso.
Il titolo non è riportato perchè illeggibile per scolorimento e macchie.

cc.4

1642


072

“Rutiliani. Informatio contra il canonicum Giulium Musso canonicum Francescum Carolum Basile et alios ut intus” per percosse a danno del diacono Vito Bartolomeo Buono

cc.10

1643


073

“Rutiliani 1643. Causa commessa per il credito di grana 100 […] per notar Carlo Purchio contro don Giovanni Domenico de Vittorio”

cc.12

1643


074

“Rutigliano 1644. Colantonio Cardone contro don Giulio Violano”

cc.4

1644


075

“Rutiliani 1644. Procedure di don Vitantonio Aloia sopra il monte del quondam Giovanni Domenico Violano”

cc.2

1644


076

“Rutiliano 1644. Per la morte di […] de Ciuro”

cc.4

1644


077

“Acta contra Philippum del Vecchio ad istanza di Scipione Martucci”

cc.8

1644


078

“Rutigliano. Informatione della violatione facta a Domenico Perta cum morte vide seguita”

cc.10

1644


079

“Rutiliano 1645. Informatio [delle violenze] del Chierico Francesco Poli del cimiterio della chiesa di […]”

cc.8

1645


080

“Rutigliano 1645. Donatione per il chierico Giovanni Vito Chiaia”

cc.2

1645


081

“Rutigliano 1645. Lettere del Curatore del Clerico Marcantonio Severino”

cc.2

1645


082

“1645 Rutiliani Civilia” istanza del chierico Vito de Silvestro

cc.6

1645


083

“Informatione contra reverendum primicerium Vavalle cum querelam Belli Guarnieri”

cc.6

1646


084

“Rutigliano 1646. Acta civilia” ad istanza del chierico Lucio Russo

cc.13

1646


085

“Rutigliano 1647. […] del chierico Vitantonio Moccicis” riguarda il patrimonio

cc.8

1647


086

“Rutiliani 1649. Informatione contra il domino Antonio Moccisis”

cc.7

1649


087

“Rutigliano 1650. Notamento ad instantiam Ioannem Antonium Pappalepore”

cc.4

1650


088

“Rutigliano 1650. Permutatione d’alcune terre del Canonico di Giacinto de Albis con altre di Michele Troiano”

cc.6

1650


089

“Informatione contro il chierico Vito Giacomo Talento” per percosse a danno di Nicola Maria Delansalata

cc.4

1650


090

“Rutigliano 1650. Il clerico Thomaso Valenzano ” per ingiurie a danno di don Giovanni Antonio dell’ Erba

cc.6

1650


090/bis

“Rutigliano 1651. Informatione contra il clerico Giovanni Battista Fanella e Vito Nicola Pasqualicchio” per percosse

cc.4

1650


091

“Rutigliano 1651. Don Giovanni Gratio del Vecchio per il possesso de suoi beni”

cc.4

1651


092

“Rutigliano 1651. Assistentia per Ridolfo Contento contro il chierico Giovanni Francesco Aromata”

cc.18

1651


093

“Rutigliano 1651. Atti per Bernardino di Carello, e Sortella di Clinca coniugi” per una vendita

cc.6

1651


094

“Rutiliani 1651. Informatio contra […] Vitum Antonium Riccardis”.
Il documento è molto danneggiato dall’umidità.

cc.10

1651


095

“Rutigliano 1651. Patrimonio del chierico Donato Cacciapaglia”

cc.6

1651


096

“Rutigliano. Copia contra del Vecchi ecclesiasticum” per percosse

cc.4

1652


097

“Rutigliano 1652. Donatione a favore del chierico Giuseppe Antonio Pampanizzo”

cc.2

1652


098

“Rutigliano 1652. Precetto ad Allevita Carituso che s’unisca con Francesco Lucente suo marito”

cc.2

1652


099

“Rutigliano 1652. Circa li beni del clerico Nicola de Blasis”

cc.6

1652


100

“Rutigliano 1652. Atti per il clerico Francesco Antonio de Albis contra il canonico don Vito Antonio Riccardi” per percosse

cc.14

1652


101

Istanza di frate Antonio d’Aloia contro Marcantonio Marzovilla per un affronto. – Il titolo non è riportato perchè poco leggibile per scolorimento e macchie.

cc.2

1652


102

“Rutigliano 1652. Il canonico Cola Francesco Serverini contro il canonico don Geronimo de Filippis”

cc.8

1653


103

“Rutigliano 1653: Informatio contra il clerico Donato Pappalepore di ingiurie contro don Francesco Carità”

cc.4

1653


103/bis

“Rutigliano 1653. Causa commessa ad instantiam di padre fra Antonio dei minori osservanti circa l’immunità della sua professione”

cc.8

1653


104

Istanza di don Pietro Nicola Martucci. РIl titolo non ̬ riportato perch̬ illeggibile per scolorimento.

cc.2

1654


105

“Rutigliano. Informatione ad istanza del canonico don Giovanni Geronimo de Philippis contro Nicoloò Francesco Severino. Civilia” circa la vendita del grano

cc.6

1654


106

“Rutigliano 1655. Atti in virtù di obbligatione per Anna Balestrieri contra reverendum archiprete de Vittorio”

cc.68

1655

1656

107

Istanza del chierico Caliso per percosse da parte del canonico don Nicola Francesco Petrillo. РIl titolo non ̬ riportato perch̬ illeggibile per scolorimento.

cc.12

1655


108

“Rutigliano 1656. per Giovanni Battista Giannettasio contro il canonico Antonio Costanza.”

cc.26

1656


109

Istanza del canonico Giuseppe Grazio del Vecchio contro il canonico Antonio Capitorto.
Il titolo non è riportato perchè illeggibile per scolorimento.

cc.4

1656


110

Atti tra il canonico don Nicola Redavid e don Giovanni Domenico de Vittorio. РIl titolo non ̬ riportato perch̬ illeggibile per scolorimento.

cc.2

1656


111

“Rutiliani 1657. Informatione dottor Antonio Gil circa occultationem et detentionem cadaverum duorum suorum filiorum”

cc.44

1657

1658

112

“Rutigliano. Informatione contro il suddiacono Francesco Aromato per haver battuto li soldati del governatore e levato il carcerato Vit’Antonio Aromato delle mani de detti soldati”

cc.7

1657


113

Documento molto deleto

cc.12

1658


114

“Rutigliano 1659, Acta pro canonico don Petro Cardone contra mastrum Antonium Capitorto et alios ut intus”

cc.4

1659


115

Atti contro il chierico Giuseppe del Vecchio. РIl titolo non ̬ leggibile per lacerazione della carta.

cc.21

1659


116

“Rutigliano 1659. Acti pro V.S.D. abbate Ioannes Francesco Candido terrae Noie olim archipresbitero Rutiliani contra reverendum don Ioannem Dominicum de Vittorio hodiernum archipresiterum Rutiliani”

cc.14

1659


117

“Rutigliano 1659. Acti pro Rodulpho Contento [di] Conversano contra canonicum don Ioannem Andream de Petrutii terrae Rutiliani”

cc.32

1659

1660

118

“Rutigliano 1659. Mandato in virtù di pubblico istrumento ad istanza di Francesco Molignano d’Acquaviva contro li canonici Donat’Antonio Costanza, e Francesco Severino, nec non don Lutio Russo pro testis”

cc.4

1659


119

Atti ad istanza di Vito Antonio Pascalicchio. РIl titolo non ̬ riportato perch̬ illeggibile per scolorimento e macchie.

cc.10

1660


120

“Rutigliano 1660. Acti pro venerabili monasterio de padri Minori Conventuali contro il chierico Pietro Battista de Serrano”, per un debito

cc.76

1660

1668

121

“Rutiliani 1660. Acti pro monasterio monialium S. Andree contra archipretem don Ioannem Dominicum de Vittorio” per debiti

cc.10

1660


122

“Rutigliano 1660. Mandato sequestrativo per Donato di Albis et altri procuratori et affittatori di S. Maria de Castello contro il canonico don Giovanni del Medico”

cc.8

1660


123

Istanza di Donato Antonio Iacobellis. РIl titolo non ̬ riportato perch̬ illeggibile per scolorimento e macchie.

cc.12

1660


124

“Rutigliano 1660. Mandato super tenore istrumentum pro censibus per Vito Pappalepore herede quondam Viti Pappalepore contra canonicum don Donatum Antonium Costanza”

cc.2

1660


125

“Rutigliano 1660. Donatione et informatione sopra li beni che possiede il clerico Giovanni Lorenzo Pascalicchio”

cc.6

1660


126

“Rutigliano 1660. Acti pro don Vito Gratio Colamusso procuratore S. Mariae Gratiae contra canonicum don Ioannem Antonium Riccardo”

cc.9

1660


127

“Rutigliano 1661. Acti pro Dionisio Martucci olim Rutigliani del conservatorio di S. Leonardo contro l’arciprete don Giovanni Domenico de Vittorio” per un debito

cc.4

1661


128

“Rutigliano 1661. Acti per capitani Vito Pappalepore contro l’arciprete de Vittorio” circa un debito per un terreno in affitto

cc.6

1661


129

“Rutigliani 1661. Informatione a querela di Vito Antonio Pascalicchio contro don Giovanni Renna circa il furto delli denari levati di notte tempo dalla bottega del suddetto querelante”

cc.18

1661

1662

130

“Rutiliani Pappalepore Civilia” per aver ricevuto una donazione dallo zio Giovanni Antonio Pappalepore

cc.24

1661

1662

130/bis

“Rutigliano 1723. Acta criminalia contra don Octavium Evangelista” per percosse a danno di Giovanna di Nicolò

cc.10

1723


131

“Rutigliano 1661. Precetto contro don Vito Francesco Passaro, suddiacono Cesare Cucumarulo, magistro Cesare Cucumarulo, e Gratia di mastro Cristino”

cc.2

1661


132

“Rutigliano 1661. Obligatio pro clerico Petro Baptista Serrano contra don Roccum Pappalepore”

cc.2

1661


133

“Rutigliano 1661. Atti civili per Antonio di Lucarello contra don Giovanni Lonardo Lucente sopra la liquidazione d’un istrumento contro li heredi del quondam Gratiano de Russo”

cc.7

1661


134

“Rutigliano 1661. Atti per l’università contro il capitolo e clero di detta terra”

cc.8

1662


135

“Rutigliano 1662. Acti per il clerico Donato Pappalepore circa la manutentione delli beni comprati da suo fratello ut intus”

cc.24

1662


136

“Rutigliano 1662. Informatione contra don Rocco Pappalepore ad istanza del canonico don Giacinto Cesare de Albis pro causa uniusdam domum quondam Ioannis Antonii Pappalepore”

cc.24

1662


137

“Rutigliano 1662. Renuntia di habito clericale delli clerici Giovanni Vito e Domenico fratelli di Marzovilla”

cc.8

1662


138

“Rutigliano 1662. Acti per il monastero di S. Maria Lauretana di Balsana contro l’arciprete don Giovanni Domenico de Vittorio di Rutigliano” per debiti

cc.24

1662


139

“Rutigliani 1662. Acti per Geronima del Vecchio contro l’arciprete di Vittorio” per un debito

cc.6

1662


140

“Informatio contro il canonico don Giovanni Gratio Capitorto de sermone habito ab [ipso] ordinarii licentia”

cc.10

1662


141

“Rutigliano 1662. Acti per Livia Cirulla contro don Pietro Cardone” per un censo annuo

cc.2

1662


142

“Rutigliano 1662. Acti per il canonico Francesco Severino contro il canonico Donat’Antonio Costanza” per un debito

cc.3

1662


143

“Rutigliano 1662. Informatione contro Giovanni de Lillo d’haver dato di mano al diacono Vito Horatio Gracco”

cc.4

1662


144

“Rutigliano 1662. Informatione contro Ferrante Bagnuolo d’haver […] la gabella del pane imposta sopra al fumo da persone […]”
Molto deleto.

cc.10

1662


145

Processo di Angelella de Sandis contro il chierico Donato Antonio Vavalle per ingiurie. РIl titolo non ̬ riportato perch̬ illeggibile per scolorimento, macchie e lacerazione della carta.

cc.24

1663


146

“Rutigliano 1664. Informatione contro il canonico don Giulio Teutonico, che stante la fulminatione di scomunica facta ad istanza di Lonardo Maria Riccardo di restituire la [cascia] et altri pannamenti di esso Riccardo e non ha voluto mai restituire”

cc.7

1664


147

“Informatione a querala di Pietro Valenzano contro il chierico Vito Honofrio Sanitate”. – Il titolo risulta parzialmente illeggibile per scolorimento.

cc.12

1664


148

Processo di Vito Antonio de Vavalle.   Documento deleto.

cc.18

1665


149

Processo dei padri Conventuali contro l’arciprete de Vittorio.
Documento molto deleto.

cc.46

1665

1666

150

“Per la cappella di S. Maria delle Grazie contro il chierico Vito Domenico e chierico Giuseppe del Vecchio fratelli ed heredi del quondam canonico don Giovanni Gratio del Vecchio”. – Documento Deleto.

cc.6

1665


151

Atti contro il clerico Domenico Antonio Vavalle. – Il titolo e il documento sono poco leggibili per scolorimento e macchie.

cc.16

1666


152

“Rutigliano. Infornatione contra do Giovanni Lonardo Lucente de prattica concubinatu”

cc.4

1666


153

“Rutigliano 1666. Acti sopra la manutentione delli beni del clerico Giovanni Vito Chiaia. Patrimonio”

cc.7

1666


154

“Copia contro il canonico Domenico Antonio Vavalle”

cc.2

1666


155

“Rutigliano 1667. Acti per il priore di S. Maria la Gratia contro don Vito Gratio Colamusso don Honofrio Riccardo, e suddiacono Domenico Antonio Cliana” per pagamenti

cc.10

1667


156

“Rutigliano. Atti sopra la vendita di un vignale, et undici [tomoli] di terre del beneficio da Prete a Prete che possiede il canonico don Peregino con l’impositione del canone di carlini 15 e da pagarsi ogni anno mundo […] dal canonico don Giuseppe Carlo Poli di Rutigliano”

cc.7

1667


157

“Rutigliano 1667. Acti ad istantia di Francesco Cola Rosso contro don Giuseppe Carlo Poli”

cc.10

1667


158

“Rutigliano 1668. L’università contro gli ordinandi” per mancanza dei requisiti necessari circa il patrimonio

cc.8

1668


159

“Rutigliano 1668. Informatione contra don Giovanni Vito Capitorto don Vito Gabriele Caporizzi il diacono Cesare Tanga, e suddiacono Francesco Antonio Diometa per causa di essere andati a caccia con le scoppette contro la [fama] delle […]”

cc.6

1668


160

“Rutigliano. Scritture e processi ritrovati nella casa del canonico don Vit’Antonio Riccardis”

cc.4

1668


161

“Rutigliano 1668, Informatione contro don Vito Evangelista don Rocco Pappalepore don Nicolò d’Orlando, et altri ut intus” per non aver partecipato alla processione di S. Lorenzo

cc.33

1668


162

Atti per una lite tra il chierico Giovanni Battista Magno e Giovanni Marzovilla per un debito

cc.18

1668


163

Atti di mastro Tommaso Cucumarulo per un furto

cc.10

1670


164

“Rutigliano 1670. Scritta autentica del suddetto manutentiale di […] della camera per il canonico Severini contro il canonico Costanza”

cc.4

1670


165

Si richiede al vescovo di intervenire sulla gestione dei beni immobili del capitolo

cc.2

1670


166

“Rutigliano. Informatione contro il clerico Alesandro Lamberta”

cc.12

1671


167

“Rutigliano 1672. Informatione conto il canonico Albis” per comportamento immorale. – il titolo è poco leggibile per scolorimento.

cc.6

1672


168

“Rutiliani 1672. Atti civili in virtù di delegatione a favore del canonico don Domenico Costanza contro il canonico Nicola Francesco Severino”

cc.2

1672


169

“Rutigliano 1672. Informatione a querela di Giovanna de Aponte contro il clerico Domenico Antonio Arborea” per comportamento immorale. – Deleto.

cc.4

1672


170

“Rutigliano 1672. Informatione contro il chierico Alesandro Lamberta” per comportamento sconveniente. – Deleto.

cc.4

1672


171

“Rutigliano 1674. Informatione a querala di Paolo Antonio Mazzone contro il diacono Vito Andrea de Prinzo de asportatione armorum”

cc.4

1674


172

“Rutigliano 1678. Mastro Antonio Capotorto” per un capitale affrancato a Nicolò Francesco Severino

cc.8

1678


173

“Rutiliani 1668 civilia”, per la violazione della clausura da parte di Vincenza Guida per una porta lasciata aperta – La data del “1668” non corrisponde a quella interna “1678”

cc.26

1678


174

“Rutiliani 1679. Atti civili tra don Cesare Cucumarulo contro il reverendo capitolo e clero” per delle terre prese in affitto

cc.4

1679


175

Dispensa matrimoniale per 3° e 4°grado di consanguineità

cc.6

1681


176

“Rutiliani 1682. Acta civilia ad istantiam Beatricis Moscatellis contra don Dominicum Antonium de Aloia” per un debito

cc.4

1682


177

“Rutigliani 1682. Acta civilia pro Vito de Luzio contra don Vitum Bartholomeum Buono” per un debito

cc.6

1682


178

“Processus 1683. Acta civilia inter Domenico Caporizzo actore et don Bartholomeum Buono” per una eredità

cc.13

1683


179

Atti contro Vito Antonio Massimo per aver trasportato fraudolentemente al convento di S. Domenico molte vettovaglie della gabella del forno, farina e foglie e di averne chiesto rifugio

cc.13

1683


180

“Rutiliani. Atti pro Domenico Guarniero contra don Vitum Evangelista” per un debito

cc.2

1684


181

“Rutigliani 1684. Acta civilia” relativamente al mancato pagamento dell’affitto della masseria della cappella di Cristo in S. Maria di Castelli

cc.24

1684


182

“1684 Rutiliani . Atta pro Vito Antonio Grande, et Laura Buono coniugi terrae Noiae contra don Vitum Bartholomeum Buono” perchè non adempie a disposizioni testamentarie

cc.6

1684


183

“Rutiliani 1684. Civilia” testimonianze per la causa di Grazia Vulpone per percosse a danno del canonico don Donato Antonio Vavallo

cc.4

1684


184

“1684 Rutigliano Civilia. Il chierico Pappalepore contro don Nicola Maria Redavid” per un prestito

cc.2

1684


185

“Rutiliani 1684. Acta civilia” relativamente all’affitto della cappella del SS.mo Sacramento

cc.4

1684


186

“Rutigliano 1684. Acta pro Nicolao Ottomano, et Donata Antonia Rossano coniugi contra reverendum don Octavium Evangelista” per dei pagamenti

cc.22

1684


187

“Rutiliani 1684. Acta civilia ad istanzam Ioannem Baptistam Pandolfo contra reverendum clericum Iosephum Adrianum Poli”, per dei pagamenti

cc.14

1684


188

“Rutigliano 1685. Informatio capta contra reverendum Paulum Dominicum Arborea” che con il fratello Nicola si scontravano con i fratelli Giovanni Grazio e Domenico d’Augenzo per delle coltellate

cc.9

1685


189

Per uno scontro tra don Michele Musso e don Giuseppe Milano. – Deleto.

cc.3

1685


190

“Informatio 1685. contra don Ioannem Vitum Severino et notarium Iosephum Antonium Brocca” per una lite

cc.18

1685


191

“Rutigliano 1685. Acta civilia”. Testimonianze sul canonico Giovanni Vito Severino relativamente alla lite con Antonio Brocca

cc.32

1685


192

Testimonianze sulla convivenza tra il canonico de Magistris e Laura Cannito

cc.4

1685


193

“[Citatione] contra don Octavium Evangelista” se ha avuto serve conviventi

cc.4

1685


194

“Rutigliano 1685. Informatio capta contra reverendum don Ioannem Andream Guarnieri” per un debito da parte di Steffano Marzovilla

cc.4

1685


195

Istanza di Filippo Giacomo Nicola Musso contro don Antonio lo Pane per un debito. РIl titolo non ̬ riportato perch̬ illeggibile per macchie.

cc.2

1685


196

“Rutigliano 1686. Informatio del canonico don Stefano Franzese per haver parlato con le monache”

cc.4

1686


197

“Rutigliano 1686. Atti ad istantia del reverendo don Stefano Franzese” per un debito di ducati 4 a carlini 3 da parte di Giuseppe Lepore

cc.3

1686


198

“Rutigliano e Bari 1686. Acta inter Nicolaum Angelum et Michelem de Pascatio contra clericum Nicolaum del Vecchio” per un debito

cc.54

1686


199

“Formula di beneficio” per la causa di Francesco Paolo Tarsia sul beneficio fondato dal reverendo don Antonio Nardi sotto il titolo di S. Antonio di Vienna

c.1

1686


200

Atti contro il chierico Claudio Saladino e Giovanni Grazio Stradiota per una lite

cc.2

[1686]


201

Si richiede il resoconto del denaro affidato dall’abate Giulio Cesare Tarsia al magliere Domenico

c.1

1686


202

“Conversano. Citatio contra don Sebastianum Giannino” per un debito

c.1

1686


203

Citazione per Francesco Ricci circa delle offese

c.1

1687


204

“Rutigliano 1687. Mandato giustificato ad istanza del canonico de Magistris contro don Nicolao Vito Parlante” per un pagamento

cc.2

1687


205

“Rutigliano 1688. Comparitio pro Nicolao Dionisio Severini contra canonicum don Vitum Ottavium Evangelista” per un debito

cc.3

1688


206

“Rutigliano 1682. Il sindico notar Costanza contro il canonico don Paradiso” per l’abbattimento della cappella di S. Maria del Carmine fuori le mura, col proposito di farne ereggere un’altra.
Nel titolo è riportato “1682” mentre il doc. è datato “1688”.

cc.2

1688


207

“Rutiliani 1688. Acta civilia” di Nicola Mario Guidotti per un debito da parte di don Vito Paolo Paradiso

cc.10

1688


208

“Rutigliano 1688. Atta super manutentionem et conservationem bonorum patrimonii reverendi don Ioanni Viti Severino”

cc.8

1688


209

“Rutigliano 1688. Rivelo per il canonico don Giuseppe Milano” relativamente ad un processo svolto nell’anno precedente

cc.4

1688

1689

210

“Rutigliano 1688. Acta super manutentionem et conservationem bonorum stabilium patrimonii reverendi don Gaetani Basile”

cc.6

1688


211

“Rutigliano 1688. Revelationi di scomunica ad instanza di Caetano Moccius di detta terra”

cc.20

1688


212

“Rutiliani 1686. Comparitio pro Isabella Antonia Bone civitatis Bitunti contra V.S.D. clericum Iosephum Adrianum Poli” per un debito

cc.30

1688


213

“Rutigliano 1689. Revelatione excomunicationes ad istantiam Viti de Lutio”

cc.8

1688

1689

214

“Rotigliano 1689. Atta super manutentionem et conservationem bonorum donatorum magistri Viti Antonii Passaro et Gratii Parlante reverendi don Nicolao Viti Parlante”

cc.8

1688


215

“Rutigliano 1689. Civilia” per il chierico Giuseppe Adriano Poli di recarsi come testimone alla corte vescovile

cc.8

1689


216

“Rutiliani 1689. Pro reverendo don Antonio de Santis contra reverendum don Iosephum Tanga” per un pagamento

cc.6

1689


217

“Rutigliano 1689. Acta pro Isabella Poli contra reverendum don Donatum Antonium Ottomano” per un debito

cc.10

1689


218

“Rutigliano 1689. Scritture del quondam don Carlo Mussi. Retrovenditio census”

cc.6

1689


219

“Rutigliano 1689. Acta civilia” per una lite tra Pietro Orazio La terza e Tommaso Sarnino

cc.2

1689


220

“Informatio civilia contra diaconum Ioannem Vitum Carnale” per percosse a danno di de Palma

cc.8

1689


221

“Rutiliani 1689. Informatio civilia contra clericum Nicolaum Tanga” per la morte di Grazia Vulpone

cc.8

1689


222

“Rutigliani 1689. Acta civilia” di don Donato Antonio Ottomano che ha ricevuto in eredità dei terreni da parte del dottor Carlo Mussi

cc.4

1689


223

“Rutigliano 1690. Manutentione, et conservatione patrimonii clerici Michaeli Troiani” – Il titolo è parzialmente leggibile per mutilazione della carta.

cc.14

1690


224

“Rutiliani 1690. Informatio contra canonicum Poli” per comportamento scorretto

cc.2

1690


225

“Rutiliani 1690. Civilia pro Domenico Guarniero, et alii contra don Ottavium canonicum Evangelista” per mancati pagamenti e minacce

cc.22

1690


226

“Rutiliani 1690. Mandatum iustificatum ad istantiam don Pauli Ioannis La Sorsa contra don Vitum Bartholomeum Buono” per debiti

cc.4

1690


227

“Rutiliani 1690. Acta inter canonicum don Ioannem Antonium Vavalle contra don Dominicum Antonium Alopia, et don Lucam Antonium Lo Calzo” per dei pagamenti

cc.4

1690


228

“Rutiliani 1690. Civilia contra del Vecchio” e canonico Domenico Onofrio Troiano per ingiurie e percosse

cc.8

1690


229

“Rutiliani 1690. Acta civilia” del canonico don Vito Ottavio Evangelista per cinque annate arretrate su dei terreni in affitto

cc.8

1690


230

“Rutigliano 1690. Acta civilia” per don Gabriele Aloia contro il vicario a causa di una comunicazione del vescovo che lo sospendeva dalla celebrazione della messa

cc.4

1690


231

“Rutiliani 1690. Informatio contra canonicum Hiacintum de Albis”

cc.6

1690


232

“Rutiliani 1690. Informatio ad istantiam Viti Troiani contra clericum Honophrium Basile” per non aver restituito due lenzuola

cc.6

1690


233

“Rutigliano 1690. Revelatione ad instantiam Viti Iacobi la Sorsa, et aliorum ut intus” per un prestito

cc.6

1690


234

“Rutigliano 1690. Assenso concesso a don Caetano Basile di poter obligare i suoi beni patrimoniali”

cc.12

1690


235

“Rutiliano 1690. Acta pro obligatione bonorum patimoniorum canonici don Iulii Chiaia”

cc.8

1690


236

“Rutigliano 1690. Acta inter Petrum Donatum Marzovilla et dominum don Vitum Bartholomeum Buono” per non aver rispettato gli accordi relativi alla consegna del raccolto dei terreni presi in affitto da parte di Buono

cc.12

1690


237

“Rutiliani 1691. Informatio ad istantiam Caetanum Mocciu contra diaconum Ioannem Mariam Passaro” per aver raccolto arbitrariamente i frutti dai terreni di Moccia

cc.4

1691


238

“Rutigliano 1691 Informatio contra clericum [Nicolam Redavid] per percosse – Deleto.

cc.4

1691


239

“Rutiliani 1691. Sequestratio bonorum reverendi canonici don Michaeli Musso, ad istantiam canonici don Octavii de Magistris, et don Donati Antonii Ottomano”

cc.6

1691


240

“Rutiliani 1691. Acta inter canonicum don Lucium Chiaia et don Vitum Ottavium Evangelista” contro il capitolo per la gestione dei beni immobili

cc.66

1691

1694

241

“Rutiliani 1691. Informatio contra canonicum Lamberta don Stephanum Marzovilla, et don Gabrielem Caporizzo de Rutigliano” perchè praticano la caccia

cc.4

1691


242

“Rutiliani 1691. Mandatum iustificatum ad instantiam reverndi canonici don Donati Gratii Tanzarella contra don Nicolaum Vitum Parlante”, per dei pagamenti

cc.4

1691


243

Atti di Vito Stefano Franzese per furto di denaro alla gabella della farina, da parte di Nicola Donato Mazzone e Gabriele Violano.
Il titolo non è riportato perchè illeggibile per scolorimento.

cc.14

1691


244

“Atti civili di Carlo Antonio di Geronimo contro don Nicola Giuseppe de Paula” perchè occupa una casa soprana che i figli di Geronimo intendono acquistare

cc.4

1692


245

“Rutiliani 1692. Acta civilia. V.S.D. canonicus Iosephi Adriano Poli contra reverendum don Donatum Antonium Ottomano” per un debito

cc.4

1692


246

“Rutiliani 1692. Acta inter magistrum Dominicum Capotorto et reverendum don Stephanum Marzovilla” per un debito

cc.2

1692


247

“Rutigliano 1692. Acta civilia pro magistro Francisco Caporizzo contra canonicum don Vitum Octavium Evangelista” per un debito

cc.15

1692


248

“Rutiliani 1692. Acta ad istantiam Philippi Menelao contra diaconum Ioannem Mariam Passaro”, per dei pagamenti

cc.2

1692


249

“Rutigliano 1693. Atti civili di notar Carnale et Lepore contro don Nicolò Sanitate” per il pagamento di annate ormai decorse

cc.6

1692

1693

250

“Rutiliani 1693. Mandatum iustificatum ad instantiam canonici don Dominici Antonii del Giodice contra canonicum don Iosephi Tanga” per un debito

cc.2

1693


251

“Rutigliano 1693. Informatio mortis Dominici Rocci De Filippis”

cc.7

1693


252

“Rutiliani 1693. Acta inter priorem venerabile confraternitate Sanctissimi contra sacristanos Collegiatae Ecclesiae dictae terrae” perchè sorvegliando con poca accortezza, si sono verificati alcuni furti

cc.6

1693


253

“Rutiliani 1693. Acta inter Petrum Antonium Lonardelli et canonicum don Iosephum Tanga” perchè in seguito a maltrattamenti ed ingiurie, Lonardelli intende scindere il contratto “preso  a sorte” per tre anni della masseria e territorio del canonico Tanga

cc.13

1693


254

“Rutiliani 1693. Acta inter don Dominicum Andream del Giodice et don Ioannem Vitum Severino” per dei pagamenti

cc.2

1693


255

“Rutiliani 1693. Mandatum iustificatum ad istantiam canonici don Ottavii de Magistris contra don Iosephum Lepore”, per dei pagamenti

cc.2

1693


256

“Rutiliani 1693. Acta inter magistum Leonardum Balenzano contra don Donatum Antonium Ottomano” per degli immobili presi in affitto

cc.3

1693


257

“Rutiliani 1693. Acta Civilia” per una lite tra il chierico Giovanni Antonio Troiano e Vito Antonio Colamussi

cc.4

1693


258

“Rutiliani 1693 Civilia” per delle sassate contro la porta della chiesa del Carmine

cc.4

1693


259

“Rutiliani 1693 del quondam Vito Troiani contra don Cesarem, et don Franciscum Antonium Tanga” per una contesa sulla proprietà di alcune terre

cc.6

1693


260

“Rutiliani 1693.  Acta inter Claudium Saladino et reverendum Primicerium Renna” per lavori che Renna dovrebbe eseguire sul tetto di casa sua, in quanto i danni si ripercuotono sulla casa di Saladino

cc.12

1693


261

“Rutiliani 1694. Acta inter Virgiliam Cassotta et don Vitum Octavium Evangelista” per dei pagamenti che le spettano essendo stata per otto anni al servizio di Evangelista

cc.13

1694


262

“Rutigliano 1694. Civilia contro del canonico don Onofrio Pappalepore” per una richiesta di compenso da parte di Giovanni Vito Chiaia per aver prestato assistenza a Pappalepore durante una malattia

cc.11

1694


263

“Rutiliani 1694. Acta inter don Donatum Antonium Ottomano et canonicum Lutium Chiaia” per dei pagamenti

cc.8

1694


264

“Rutigliano 1694. Informatio mortis Iosephi Colunne de Noia vir Antoniae de Mocci de Rutiliano”

cc.10

1694


265

“Rutiliani 1694. Petitio pro Vito Antonio Pasqualicchio eius uxoris contra Ioannem Gratium Lo Grasso” per una promessa di matrimonio

cc.8

1694


266

“Rutiliani 1694. Acta inter Vitum Rubino de Napoli et don Iosepho Lepore de Rutiliano” per dei pagamenti

cc.4

1694


267

“Rutiliani 1694. Acta ad istantiam suddiaconi Petri Troiani Brocca seu manutentione et conservatione cuiusdam vinea beneficii fundati per quondam Angelum Porcella”

cc.10

1694


268

“Rutigliano 1695. Revelatione excomunicationis ad istantiam canonici don Iosephi Tanga”

cc.10

1695


269

“Rutiliani 1695. Acta inter notariun Nicolaum Ioannem Marotta procuratorem ut intus et don Gabrielem Aloia” per dei pagamenti

cc.8

1695


270

“Rutigliano 1695. Atti dell’esistenza del patrimonio del suddiacono Vit’Antonio Colamusso”

cc.8

1695


271

“Rutiliani 1695. Revelatione di scomunica ad istanza di Vito Antonio di Lutio”

cc.2

1695


272

“Rutiliani 1695. Acta inter Ioannem Valenzano et don Nicolam Aromata” per la restituzione di una somma

cc.3

1695


273

“Informatio […] Caporizzo pro causa ut intus” circa il suo comportamento scorretto. – Il titolo non è leggibile integralmente causa mutilazione della carta e scolorimento.

cc.6

1695


274

“Rutiliani 1695 Civilia” relativo alla causa del monte fonfato da Giovanni di Giuliano per un credito di Giuseppe Adriano Poli

cc.8

1695


275

“Rutigliani 1696. Acta inter don Vitum Stephanum Franzese et don Antonium Lopane”, per dei pagamenti

cc.4

1696


276

“Rutiliani 1696. Revelationes ad istantiam mortis Ioannis Prosperi Cardone”

cc.8

1696


277

“Rutigliano 1696. Acta inter Philippum Menelaio et don Ioannem Mariam Passaro” per dei pagamenti

cc.4

1696


278

“Rutiliani 1696. Acta inter procuraterem Rosam Mariam et Ioannem Nicolam Caporizzo et officiales cappellae Purgatorii” per farsi rilasciare un vignale e mezzo di terre che fa parte di molti beni immobili comprati dai priori della cappella del Purgatorio

cc.38

1696


279

“Rutiliani 1696. Acta civilia” perizia sui beni immobili di don Carlo Musso

cc.19

1696


280

Perizia sui beni immobili di don Carlo Musso

cc.4

1696


281

“Rutiliani 1696. Obligatio pro suddiacono Demetrio Vavalle contra don Iosephum Lepore” per dei pagamenti

cc.2

1696


282

“Rutiliani 1697. Acta inter conservationem et manutentionem huius palatii don Domenici Fascianti”

cc.10

1697


283

“Rutiliani 1697. Acta inter [promatarium] Antonium Franzere et don Ioannem Mariam Passaro” per dei pagamenti

cc.6

1697


284

Causa tra il notaio Giuseppe Brocca e don Giovanni Vito Severino per avergli strappato dalle mani il protocollo che il notaio stava consultando su richiesta di Giovanni Prospero Cardone. РIl titolo non ̬ riportato perch̬ illeggibile per scolorimento e macchie.

cc.24

1697


285

Per una lite tra il chierico Antonio Gil e Vito Antonio di Lorenzo.
Il titolo non è riportato perchè illegilbile per scolorimento.

cc.8

1698


286

“Rutiliani 1698. Pro reverendo primicerio don Ioanne Antonio Troiani contra reverendum primicerium don Vitum Iacobum Renna” per la precedenza nel coro e nelle funzioni

cc.4

1698


287

“Rutiliani 1698. Acta inter S.D.V Viti Petri Capone et sindicum et alios, ut exactis” per rivendicare l’immunità ecclesiastica relativa al pagamenro delle tasse

cc.20

1698

1699

288

“Rutiliani 1698. Acta inter don Octavium Evangelista et magistrum Marcii Antonium Laparelli” per aver occupato alcune terre di don Ottavio Evangelista

cc.30

1698


289

Per un furto da parte di Vito di Lonardo avvenuto nei terreni di don Vito Ottavio Evangelista. РIl titolo non ̬ riportato perch̬ illeggibile per scolorimento e macchie.

cc.6

1699


290

Lite tra Grazia Redavid e Nicola Valenzano. – Il titolo non è riportato perchè illeggibile per macchie molto scure di umidità e lacerazioni.

cc.8

1699


291

“Rutiliani 1699. Mandato giustificato ad instantiam Dominici Rocci Cannito contra don Ioannem Vitum Severino” per dei pagamenti

cc.2

1699


292

“Rutigliano. Exceptione, et iura pro canonico don Domenico Fasciardo in causa quod habeat cum eius sorora Victoria Fasciardo cum illorum copia ut intus” per l’eredità

cc.8

sec. XVII


293

“Rutigliano. Memoriale di Carmine Pirulli contro il canonico don Domenico d’Aponte” per maltrattamenti ed ingiurie

cc.2

sec. XVII


294

“Esame di Rutigliano. Informo a pro d’ alcuni clerici di Rutigliano” sui doveri ecclesiastici

cc.8

sec. XVII


295

“Rutigliano 1700. Acta civilia inter canonicum Tanzarella e don Nicolaum Vitum Parlante” per dei pagamenti

cc.2

1700


296

“Rutiliani 1700. Acta civilia” tra il canonico Vit’ Antonio Vavalle e il canonico don Giovanni Lorenzo Guarniero per dei pagamenti

cc.23

1700


297

“Rutiliani 1700. Acta inter V.S. don Antonium Aromata, et don Dominicum Antonium de Albis. Civilia” per la restituzione, ad Aromata, di sei annate di un annuo canone già pagate

cc.34

1700


298

“Rutiliani 1700. Acta inter Gratiam Antoniam et Nicolaum Franciscum Brocca, et don Ioannem Vitum Severini” circa l’eredità di Donato Matteo Brocca

cc.28

1700


299

“Rutigliano 1700. Atti tra Carlo Laudadio contro don Giovanni Vito Severino e suddiacono Pietro Adriano Brocca” per non aver ricevuto la dote matriomoniale promessa

cc.28

1700


300

“Rutigliano 1700. Civilia pro Vito Cannato, Vito Iacobo Menelaio, Philippo, et Nicolao Berardi contra don Vitum Francescum Passaro” per non aver assegnato alle loro mogli il maritaggio dovuto come stabilito dal fondatore del monte don Pietro Antonio Gaballone

cc.27

1700


301

“Rutigliano 1701. Revelationi […] di Caetani Moccicis” sul comportamento scorretto tenuto da Nicola Iacobellis sulla capitania di robbe mercantili

cc.14

1701


302

“Rutigliano 1701. Revelationi pro Nicolao Francisco Brocca”

c.1

1701


303

“Rutigliani 1701. Acta inter Franciscum Bali contra canonicum don Donatum Antonium Cavalle” per un debito di ducati 145

cc.8

1701


304

“Rutigliano 1701. Pro Donemico Pinto contra don Iosephum Antonium Lepore” per un debito di ducati 25 e mezzo

cc.6

1701


305

Atti contro don Adriano del Vecchio per violenza a danno di Caterina Colamussi. – Deleto.

cc.5

1701


306

“Rutiliani 1701. Citationem ad informationem contra don Michelem Carnale”. – Deleto.

cc.2

1702


307

“Rutigliano 1702. Pro don Ioannem Baptistam Buono contra don canonicum Iacobellis terrae Turi” per non avergli consegnato dell’orzo

cc.2

1702


308

“Rutiliani 1703. Civilia inter reverendum capitulum, et padri Cappuccini”

cc.4

1703


309

“Ruitigliano 1703.  Acta civilia pro V.S.D. Vito Troiani contra reverendum primicerium Ioannem Antonium Troiani” per la ratifica promessa nell’istrumento di concordia

cc.6

1703


310

“Rutigliani 1703. Pro reverenda cappella Mortis […] contra […] de Tanga” precedente cassiere della cappella, e debitore di ducati 67, grana 36 e cavalli 11

cc.4

1703


311

“Rutigliano 1703. Liceat spediti a don Giovanni Magagna ducati 2.20 li deve il reverendo Pascale Manuzzi” per aumentare il  patrimonio

cc.5

1703


312

“Rutigliano 1703. Donazione fatta da Giovanbattista Buono a suo figlio Canonico Buono”

cc.2

1703


313

“Rutigliano 1703. Acta pro Vito Antonio, et Ioanne Andrea Iuliani fratrifus contra don Gabrielem Aloia” per un debito di ducati 127

cc.10

1703


314

“Rutiliani 1703. Acta civilia” tra don Vito Troiani e i fratelli don Vito Onofrio e don Biagio Troiani per la divisione, avvenuta tra questi, di una casa palazzata fuori le mura del paese

cc.6

1703


315

Circa il patrimonio del suddiacono Terzella

c.1

1704


316

“Rutiliani 1705. Riveli di scomunica ad istanza del suddiacono Demetrio Vavalle”

cc.11

1705


317

“Rutigliano 1705. Atti contro il suddiacono Giovanni Antonio Terzella per percosse ed ingiurie a danno di Francesco Russo creditore di grana 10. – Il titolo non è riportato perchè illeggibile per scolorimento.

cc.6

1705


318

“Rutigliano 1705” per un debito a favore di Giovanni Donato Giuliano. – Il titolo non è riportato perchè illeggibile per lacerazione della carta.

cc.6

1705


319

“Rutigliani 1705 Civilia”. Il canonico don Geronimo Balestriero intende dare a censo enfiteutico a don Pompeo Carafa alcune sue terre che confinano con quelle di Carafa

cc.6

1705


320

Atti di Nicola Clinco creditore di ducati 1200 circa da parte di Michele dell’Erba e Giovanni di Fato. – Il titolo non è riportato perchè illeggibile per scolorimento, macchie e lacerazione della carta.

cc.16

1705


321

“Rutiliani 1705. Acta civilia” per percosse da parte del chierico Francesco Menelaio a danno di Vito Antonio Pedone

cc.2

1705


322

“Rutiliani 1706. Acta civilia” per Antonio Muscatelli

cc.2

1706


323

“Rutiliani 1706. Acta civilia” per il diritto dello “ius congruo” di Pietro Angelo di Lonardo contro il chierico Giuliano

cc.8

1706


324

“Rutigliano Civilia” per un debito del chierico Giuseppe Giacomo di Geronimo a danno di Francesco Stefano Poli

cc.2

1706


325

Per le minacce che subisce Vito Grazio Clinca dal compratore di una casa di sua proprietà

cc.5

1706


326

“Rutiliani 1707. Acta civilia”. Si attesta che Paolo Colamusso non è inquisito per nessun delitto civili e criminale

cc.4

1707


327

“Rutigliano 1707. S. Clarae civilia” per l’ingresso di Sofia de Antonellis in qualità di novizia nel monastero di S. Andrea di Rutigliano

cc.8

1707


328

“Rutigliani 1708 civilia” per un debito di ducati 60 di don Giovanni Antonio Moccia a danno di Giacinto Marchese Aromatario

cc.13

1708


329

“Rutigliano. Acta pro Rosa Arcontie de Lutio contra suddiaconum Demetrium Vavalle” per l’acquisto di una casa

cc.86

1708

1710

330

“Rutiliani civilia” per un debito di ducati 15 di Nicola Menelao a danno del suddiacono Nicola Giovanni Micuci

cc.2

1708


331

Per una lite tra Francesco Antonio de Magistris e il canonico Cesare Cardone

cc.6

1708


332

“Rutigliano 1709. Informatio contra il clericum Ignatium Pappalepore” per aver bastonato Donato Arborea

cc.37

1709


333

“Rutiliani 1709. Acta civilia” per ingiurie e percosse da parte dell’esattore Giuseppe di Lonardo a danno del suddiacono Vito Antonio Tanzarella

cc.4

1709


334

“Rutiliani 1709. Acta civilia” per la carcerazione ingiusta del custode dei buoi del convento dei padri Domenicani

cc.2

1709


335

“Rutiliani 1709. Civilia” per un risarcimento che il suddiacono Demetrio Vavalle deve ad Artemisia Evangelisto per danni provocati durante la costruzione di una casa confinante con quella della Evangelisto

cc.14

1709


336

“Rutiliani 1709. Civilia” per una rissa tra don Gaetano Basile e Simone Carione

cc.2

1709


337

“Rutigliano 1709. Acta pro clerici Nicolao Pierro, et alios contra […] riguarda il patrimonio”

cc.19

1709


338

“Rutiliani 1709. Pro reverendo canonico Muscatelli contra reverendum don Ottavium Evangelista” per un debito di ducati 8 e carlini 6 di censo enfiteutico, anche da parte delle sorelle suor Costanza e suor Giuseppe

cc.60

1709


339

“Rutiliani 1710. Civilia” di Vito de Muscatellis circa l’assegnazione di beni stabili alla sorella Rosa. – Deleto.

cc.5

1710


340

“Rutiliani 1710. Acta civilia” del canonico don Vit’Antonio Antonellis contro i padri Cappuccini perchè avanzano diritti su un pozzo assegnato ad Antonellis come prebenda canonicale dal capitolo di Rutigliano

cc.10

1710


341

“Rutigliano 1710. Acta pro Antonio Franzese contra canonicum don Lutium Chiaia” per un debito

cc.10

1710


342

“Rutiliani 1710. Civilia” per uno scontro tra Giacomo Marchetto e il chierico Giovanni della città di Bari

cc.4

1710


343

“Rutiliani 1710. Civilia” per ingiurie da parte di don Gabriele Aloia a danno di Anna di Montepeluso

cc.4

1710


344

“Rutigliano 1710. Informatione de stupro contra don Tomasum Moccis” a danno di Rosa di Coladonato

cc.8

1710


345

“Rutiliani 1710. Obligatio aliquorium civium pro retinendis eorum filii in seminario Cupersanen”

cc.2

1710


346

“Rutiliani 1710. Civilia contra clericum Franzese” circa il riconoscimento del suo patrimonio, lasciando libere le porzioni che spettano ai fratelli

cc.4

1710


347

Per un debito di Nicola giovanni Arborea di ducati 110 e grana 44 a danno di Francesco Stefano Franzese

cc.4

1710


348

“Rutiliani 1711. Acta [consenearli] pro don Stefano Franzese” per un debito da parte di Domenico Rocco Cannito

cc.20

1711


349

“Rutiliani 1711. Civilia contra sacerdotem Aromata” per un debito di ducati 10

cc.2

1711


350

“Rutigliani 1711. Civilia” per un debito a danno di Giacomo Passaro

cc.2

1711


351

Per la costruzione del coro della Collegiata

c.1

1711


351/bis

“Rutiliani 1711. Processus civilis pro magnifico Dominico Antonio Minischetti contra reverendum primicerium don Ioannem Antonium Troiani in reverenda curia episcopoali Cubersani” per un debito di ducati 36

cc.40

1711

1712

352

Per il comportamento immorale di don Adriano del Vecchio. – Molto deleto.

cc.15

1712


353

“Rutiliani 1712. Pro Cornelio Passaro contra reverendum don Ioannem Mariam Passaro” per la divisione non equa dei beni

cc.18

1712


354

“Rutiliani 1712. Acta Civilia” per un pagamento favore di don Ottavio Evangelista

cc.4

1712


355

“Rutiliani 1712. Acta Civilia” per aggessione da parte di Adriano del Vecchio a danno di Carlo Leone

cc.6

1712


356

“Rutiliani 1713. Acta civilia” richiesta di Agnese e Lorita Saliento con il marito Nicola Cardascia, per la remissione a beneficio di don Ottavio Evangelista, e per la querela a loro istanza per maltrattamenti

cc.2

1712


357

“Rutiliani 1713. Acta civilia” per uno scontro tra don Ottavio Evangelista e don Angelo Antonio di Maggio

cc.4

1713


358

“Rutiliani 1713. Acta civilia” per un debito da parte di Vito Nicola de Tinnis a danno di Giovanni Antonio Arborea ufficiale della dogana di Foggia

cc.10

1713


359

“1714” per un debito di ducati 75 di capitale al 6% a danno di Tommaso Moscatelli

cc.10

1714


360

“Rutigliano 1714. Lettere a monsignor Meda dal vicario di Bari contra li Rutiglianesi” per uno scontro tra alcuni chierici con alcuni “villani”

cc.4

1714


361

“Rutiliani 1714. Obbligatio poenae actorum contra suddiaconum Demetrium Vavalle”

cc.2

1714


362

“Rutiliani 1714. Informatio contra clericum Demetrium Vavalle” per delle bastonate. – Il testo è poco leggibile per scolorimento e macchie.

cc.10

1714


363

“Rutiliano 1714. Informatio contra reverendum don Honophrium Pappalepore” circa il suo comportamento immorale con Cosma di Conversano

cc.2

1714


364

“Ruitigliano 1714. Esenzione dal servizio del coro del canonico de Luzio causa salute”

cc.8

1714


365

“Rutiliani 1714. Civilia” Giovanni Antonio Arborea richiede il sequestro dei beni al tutore dei fratelli Giseppe Donato Antonio e Antonia Chiara Muscatelli per la cattiva gestione

cc.4

1714


366

“Rutiliani 1714. Civilia” informazioni sul comportamento di Vito Pietro Passaro

cc.10

1714


367

“Rutigliano 1714. Carico contro del suddiacono Giulio Gigli” per percosse a danno di un terziario

cc.10

1714


368

“Rutiliani 1715. Civilia” per dei pagamenti a carico di don Gabriele Alicchio per aver preso “molte robbe mercantili”

cc.2

1714


369

“Rutiliani 1716. Informatio contra Philippum, et Franciscum fratres de Pagone” per maltrattamenti a danno di don Adriano del Vecchio

cc.4

1716


370

“Rutiliani civilia” per don Dionisio Gil contro Vito Domenico del Vecchio perchè vuole impossessarsi delle vigne del comparente

cc.6

1716


371

“Rutiliani 1717. Civilia pro Francesco Franzese contra clericum Paulum Arborea” per dei pagamenti

cc.4

1717


372

“Rutiliani 1717. Acta civilia” per uno scontro tra i fratelli Carlo e Giovanni Vito dell’Erba con don Ottavio Evangelista, accusati ingiustamente di furto nei campi

cc.6

1717


373

“Rutiliani 1717. Acta civilia” per un debito da parte di Gioacchino Minischetti a danno di Antonio Franzese

cc.2

1717


374

“Rutigliano 1717. Acta pro V.S.D. don Ignacio Pappalepore contra don Nicolaum Parlante” per dei pagamenti

cc.4

1717


375

“Rutiliani 1717. Civilia” per dei pagamenti a favore di Vito Angelo Giovanni Paolo da parte di Vito Antonio Tanzarella per “tante robbe mercantili”

cc.3

1717


376

“Rutiliani 1717. Civilia” per un debito di ducati 6 da parte di Francesco Carone, a danno di Anna Franzese

cc.18

1717

1722

377

“Rutigliano 1719 civilia” per un debito di ducati 10 da parte di don Gabriele Alicchio a danno di don Angelo Recchia

cc.4

1719


378

“Rutiliani 1720. Acta civilia” testimonianza di Giacomo Passaro e Natale Iacobellis sul conto dei fratelli  Nicola Vito e Giovanni Battista Pietro per aver “comprato molti vestiti”

cc.4

1720


379

“Contra reverendum Iulium Gil” per ingiurie a danno di Giuseppe Galli. – Il titolo non è riportato in quanto mancano i primi righi causa lacerazione della carta.

cc.2

1720


380

“Rutiliani 1720. Acta civilia contra sacerdotem de Palma” per essersi impossessato di ducati 400 circa, che spettano in eredità a Gaetano Fiore per la morte del cugino Leonardo Russo

cc.6

1720


381

“Rutiliani 1720. Civilia” per un debito di ducati 7 da parte di Filippo Pascalicchio a danno di don Demetrio Vavalle

cc.5

1720


382

“Rutigliano 1721. Attestato della morte di Lonardo Terzerella”

cc.4

1721


383

“Rutigliano 1721. Acta pro V.S.D. Antonio Aromata contra don Ioannem Baptistam Buono” per il pagamento di annualità

cc.12

1721


384

“Rutigliano 1721. Acta civilia” deposizione di Pasqua Vega circa l’ impedimento a consumare il matrimonio

cc.3

1721


385

Per un debito di ducati 9 e grana 30 da parte di don Vito Antonio Tanzarella a danno del notaio Giovanni Costanza

cc.4

1721


386

Don Giuseppe Gaetano Alicchio denuncia di subire dei furti nei suoi possedimenti

c.1

1721


387

Per un debito di ducati 20 da parte di don Vito Antonio dell’Erba a danno di Antonio Colamussi

cc.2

1722


388

“Rutiliani 1722. Informatio contra Vitum Aniello” per aver percosso don Carlo Prlante

cc.8

1722


389

“Rutiliani 1722. Acta civilia” per una lite tra don Felice Minischetti e Michele Moccicis

cc.2

1722


390

“Rutiliani 1722. Civilia inter Iacobum Zita erario illustrissimi baroni terae Turi et reverendum don Ignatium Pappalepore, et Demetrium suddiaconum Vavalle” per dei pagamenti scaduti

cc.14

1722


391

“1722 acti pro magnifico Francesco Franzese contra Iacobellum Passaro e Natalem Iacobellis” per un debito di ducati 80

cc.12

1722


392

“Rutigliano 1722. Patrimonio di Antonio de Laurentis”

cc.8

1722


392/bis

Per una lite tra Nicola Pinelli e don Adriano del Vecchio

cc.3

1722


393

Per un debito di ducati 13 da parte di don Carlo Parlante a danno di don Nicola Parlante

cc.2

1723


394

Per un debito di ducati 17 e mezzo da parte di don Roberto Petrilli a danno di don Nicola Parlante

cc.4

1723


395

Per un debito di ducati 24 da parte di don Giovanni Gigante a danno di don Antonio Guidotti

cc.2

1723


396

Rutiliani 1723. Acta pro V.S.D. canonico don Ignatio Pappalepore contra heredem de Vavalle” debitori del pagamento relativo al rogito del testamento

cc.57

1723


397

“Rutiliani 1723. Informatio contra Nicolaum Petrilli” per aver assalito don Adriano del Vecchio

cc.12

1723


398

“Dicesi 1723. Acta pro sorore Nicola Magistrale contra suddiaconum Vitum Dominicum de Palma” per contribuire al suo sostentamento in virtù del fatto che da fanciulla, servendo il padre Francesco Antonio, aveva donato alcuni beni stabii alla famiglia Palma

cc.27

1723


399

“Rutiliani 1723. Acta civilia” per un debito di ducati 20 da parte di don Vito Antonio dell’Erba a danno del chierico Vito Pappalepore

cc.8

1723


400

“Rutigliano 1723. Acta pro V.S.D. Vito canonico Pappalepore contra don Franciscum Antonium canonicum de Laurentis” per un debito di ducati 20 e grana 70

cc.30

1723


401

“Rutiliani 1723. Monitiones ad excomunicationes ad instantiam Francisci Noia terrae Molae”

cc.17

1723


401/bis

Lite causata per la carcerazione di [Mario Anacci] per il furto di albero d’olivo

cc.6

1723


402

“Rutiliani 1724. Civilia” per un debito di ducati 11 da parte di [Lutio] Lassante a danno di Nicola di Coladonato

cc.2

1724


403

“Rutigliano 1724. Civilia” per un debito di ducati 18 da parte di don Vito Antonio Tanzarella a danno di Nicola Lamorgese

cc.4

1724


404

“Rutiliani 1724. Civilia” per un debito di carlini 37 da parte di don Francesco Paolo Marotta a danno di Leonardo de Vita

cc.2

1724


405

“Rutigliani 1724. Acta pro reverendo canonico don Vito Pappalepore contra reverendum canonicum don Franciscum Antonium de Laurentis” per un debito di grana 43

cc.10

1724


406

“Atti civili di Rutigliano” per una permuta dei beni immobili di don Gabriele Alicchio

cc.12

1724


407

“Rutiliani 1725. Acta civilia” per un debito di ducati 15 da parte di Nicola di Coladonato a danno di don Carlo Parlante

cc.2

1725


408

“Rutiliani 1725. Civilia” don Ludovico Labrocca, conduttore delle gabelle, chiede che nessun cittadino costruisca porte private, evitando in questo modo, il passaggio da quelle pubbliche e quindi il pagamento del pedaggio

cc.10

1725


409

“Rutiliani 1725. Acta pro V.I.D.re Antonio Aromata contra canonicum don Lutium Chiaia” per una querela ingiusta, e relativo risarcimento danni

cc.30

1725


410

“Rutiliani 1725. Acta pro Diodera Capotorto contra don Vitum Ioannem Menelago” per un debito di ducati 40

cc.8

1725


411

“Rutiliani 1726. Informatio contra reverendum don Carolum Parlante” per comportamento sconveniente.  Deleto.

cc.4

1726


412

“Rutiliani 1726. Impositio census pro reverendo capitolo Rutiliani contra viduam magnificam Aureliam Baldassarri, et don Adrianum del Vecchio”

cc.4

1726


413

“Rutiliani civilia” per ingiurie da parte di don Giuseppe del Vecchio a danno di un soldato

cc.6

1726


414

“Rutiliani 1726. Acta permutationis bonorum beneficii pro reverendo don Iosepho de Aponte”

cc.3

1726


415

“Rutiliani 1726. Acta pro Carmeneo Passaro contra don Iosephum Caietanum Alicchio” perchè detiene l’eredità che don Giovanni Maria Passaro ha lasciato a suo fratello

cc.20

1726


416

Rifiuto di pagamento da parte di Giovanni Antonio Franchino alla richiesta di Paolo Gazzelli

cc.6

1726


417

“Rutiliani 1727. Civilia” per bastonate da parte di don Giovanni Gigante a danno di Vito Di Pinto, non volendo assolvere ad un debito

cc.7

1727


418

“Rutiliani 1727. Informatio contra reverendum don Iosephum Caietanum Alicchio” per percosse a danno di Carmenio Passaro, a causa di una controversia per uno stabile

c.1

1727


419

“Rutiliani 1727. Informatio contra reverendum don Nicolaum Parlante” per percosse a danno di Vito Donato Parlante, e Giovanni Losito

cc.8

1728


420

“Rutiliani 1728. Civilia contra Cannone” perchè intende recuperare “una certa quantità di grano” presentando una serie di documenti contro il sac. Gioacchino Minischetti

cc.14

1728


421

“Rutiliani 1728. Civilia inter reverendum don Vitum Domenicum Carnale et reverendi don Carolum Cannito, et don Vitum Antonium dell’Erba” per un pagamento di dicati 78

cc.22

1728


422

“Rutigliani 1728. Civilia” per un debito di ducati 33 da parte di don Gioacchino Minischetti a danno di don Nicola Domenico d’Albis

cc.8

1728


423

“Rutiliani 1728. Pro magnifica Tedesca d’Augenti contra reverendum don Donatum Antonium dell’Erba” per aver sottratto e poi fatto morire per incuria, un cavallo  che la comparente dava in affitto, e il cui ricavato serviva per il sostentamento della sua famiglia

cc.61

1728


424

“Rutigliani 1728. Acta pro Marcello Giordano contra Angelam Rosam Palumbo” per una promessa di matrimonio

cc.24

1729


424/bis

“Rutiliani 1729. Infornatio contra reverendum canonicum don Antonium de Laurentis” per bastonate a danno di Grazia de Laurentis

cc.2

1729


425

“Rutiliani 1730. Acta subrogationis patrimonii pro sacerdote don Gioacchino Minischetti”

cc.3

1730


426

“Rutiliani 1730. Civilia Nicolaus Daponte contra sacerdotem Ioannem Gigantem” per un debito di ducati 19 e grana 82

cc.4

1730


427

“Rutiliani 1730. Civilia pro magnifica Anna Manuzzi contra don Vitum Nicolaum Giuliano canonicum collegiatae ecclesiae Rutiliani, et don Vitum Passaro terrae predictae” per un debito di ducati 178 e mezzo

cc.14

1730


428

“Rutiliani 1731. Acta civilia” per un debito di ducati 21 da parte del chierico Giuseppe del Vecchio a danno del canonico Mario Guidini procuratore generale del capitolo e clero della collegiata

cc.2

1731


429

“Rutiliani 1731. Civilia” per una lite tra il canonico Alessandro Lamberti e don Vito Giacinto Muscatelli

cc.6

1731


430

“Rutiliani 1731. Acta pro reverendo canonico don Sebastiano del Giudice contra sacerdotem Ioannem Gigante” per un annuo censo

cc.2

1731


431

“Rutiliani 1731. Informatio contra reverendum don Vitum Domenicum Carone” circa il suo comportamento

cc.4

1731


432

“Rutiliani 1731. Supplex libellus Aureliae Baldassarro retentis alienata a clerico Iosepho del Vecchio”

cc.2

1731


433

“Rutiliani 1731. Pro reverendo canonico don Hieronimo Berlingerio contra reverendum don Ioacchinum Minischetti” per un debito di ducati 10

cc.7

1731


434

“Rutiliani 1732. Pro priore venerabilis cappellae Purgatorii contra reverendum don Ioachinum Minischetti” per l’annuo censo di ducati 300

cc.16

1732


435

“Rutiliani 1732. Acta contra heredes Demetrium Vavalle. Capitolo”  – volume cucito

cc.138

1732


436

Perizia sul patrimonio del chierico Carmine Lozupone

cc.6

1732


437

“Rutiliani. Informatio contra reverendum don Caetano del Giudice” per aver bastonato, causa il pane poco cotto, il fornaio Vito Grazio Vavallo

cc.12

1732


438

Accusa di furto da parte di Giuseppe Nicola Ingelli a danno di don Nicolò Le Noci

c.1

1733


439

“Rutiliani 1734. Pro V.I.D.re Ioanne Maria Augenti” circa l’erdità lasciata da suo padre

cc.5

1734


440

“Rutigliani 1734. Acta pro V.I D.re Ermenegildo Colamussi contra reverendum don Iosephum Daponte procuratorem hereditatis quondam Demetrium Vavalle”

cc.16

1734


441

“Rutiliani 1734. Acta pro reverendum canonicum don Antonium Guidotti contra diaconum Nicolaum de Magistris” per il pagamento di un annuo censo di ducati 17:77

cc.16

1734


442

“Rutiliani 1734. Varie citationes contra reverendum don Adrianum del Vecchio et clericum Iosephum del Vecchio”

cc.12

1734


443

“Rutiliani 1734. Depositiones ad istantiam clerici Francisci Antonii del Giudice”.  Deleto.

cc.6

1734


444

“Rutiliani 1735. Fide et actis pro don Vito Gratio Pirro contra don Nicolaum de Magistris” per il numero di messe celebrate

cc.10

1734


445

“Rutiliani 1735. Acta inter Vitum Domenicum Parlante ad reverendum canonicum Giordano” per un debito di ducati 10 e grana 15

cc.48

1735


446

“Rutiliani 1736. Informatio contra reverendum canonicum don Iosephum de Laurentis”

cc.10

1736

1737

447

“Rutiliani 1736. Acta civilia contra heredes Demetrii Vavalle”

cc.4

1736


448

“Rutiliani 1736. Informatio contra clericun Vitum Candidum Vavalle” per ingiurie a danno di Teresa Amadeo, Angela Antonia ed Oronza Lamanda

cc.6

1736


449

“Rutiliani 1736. Acta pro mastro Benedicto Tricarico contra reverendum canonicum don Sebastianum del Giudice, et don Bartholomeum la Morgesa” per un debito di ducati 30

cc.4

1736


450

“Clerico Sigismondo Piccini. Rutigliano” per un debito di ducati 28 da parte di Vito Donato Parlante

cc.4

1731


451

“Rutiliani 1737. Acta assensus pro sacerdote Nicolao de Magistris contra reverendum N.I.D.re canonicum don Antonium Guidotto” per una stima effetuata su un pozzo e su un terreno del legato pio fondato da Rocchina Clinca

cc.8

1737


452

“Rutigliano 1737. Civilia tra il capitolo di detta terra, contra il dottor fisico Cucumarulo” per una lite su una costruzione che Cucumarulo voleva affiancare ad un giardino del capitolo

c.3

1737


453

“Rutiliani 1737. Informatio pro sacerdote Nicolao Mario Lo Calzo” sul suo patrimonio

cc.4

1737


454

“Rutiliani 1737. Acta pro reverendo don Rugerio Spinazzola contra reverendum canonicum don Nicolaum Aromata” per un debito di ducati 10

cc.12

1737


455

“Rutiliani 1737. Informatio contra sacerdotem Ioannem Gigante” per ingurie e bastonate a danno di Antonia Aniello

cc.3

1737


456

“Rutiliani 1737. Obligatio contra sex ordinandos, ut intus” circa i loro doveri

cc.2

1737


457

“Rutiliani 1737. Informatio contra Michaelem Longo” per ingiurie e percosse a danno di don Giovanni Andrea Colamussi

cc.11

1737


458

“Rutiliani 1738. Acta ad istanziam Sepia Verzillo contra Gerardum Pierri” per la promessa di matrimonio

cc.2

1738


460

“Rutiliani 1738. Acta assensus pro reverendo canonico Cesare Cardona contra magistrum Petrum Mazarelli” per un annuo censo alla ragione del 5%

cc.4

1738


461

“Rutiliani 1738. Civilia pro Ioanne La Morgese contra reverendum canonicum don Antonium Franzese” per un debito di ducati 16 e grana 2

cc.6

1738


462

“Rutigliano 1738. Ricorso di don Francesco Paolo Gigante” cassiere della cappella del Purgatorio

cc.5

1838


463

“Rutiliani 1738. Esame de testimonii ad instantiam di Nicola Clinca”

cc.74

1738


464

“Tutiliani 1738. Monitorii de scomunica ad instantiam del magnifico dottore Giammaria Augenti”

cc.10

1738


465

“Rutigliano civilia” per ingiurie e percosse da parte di don Michele Buono a danno di Salvatore de Bellis

cc.8

1738


466

“Rutigliano 1739. Civilia” di Nicola Cucumaruli contro i coniugi Carmina Lamorgese e Stefano Franzese

cc.71

1739


467

“Rutiliani civilia” per scorrettezze e minacce da parte di don Vito Grazio Pierri a danno di Giovanni Vega, sua moglie e suo figlio Francesco Paolo

cc.4

1739


468

“Rutiliani 1739. Acta pro Ioanne Argese contra don Aloisium Stradiota” per un debito di ducati 8

cc.4

1739


469

“Rutiliani 1739. Acta pro reverendo canonico don Thoma Martines contra don Caietanum del Giudice” per un pagamento di ducati 36

cc.62

1739

1741

470

“Rutiliani 1739. Informatio contra don Michaelem Buono, et alios”

cc.10

1739


471

“Rutigliano 1739. Monitorio di scomunica ad istanza di Giuseppe Arborea”

cc.3

1739


472

“Rutiliani 1739. Informatio contra don Ioannem Fasano” coinvolto in una lite

cc.14

1739


473

“Rutiliani 1739. Acta pro Francesco Colucci contra don Michaelem Buono” per un debito di ducati 18 e mezzo

cc.8

1739


474

“Rutiliani 1740. Acta pro don Felice Magliocca” per tutelare l’integrità del suo patrimonio

cc.4

1740


475

“Rutiliani 1740. Acta assensus pro Iosepho Laurentio Cucumarulo contra illustrissimum reverendissimum don Ioannem Michaelem de Lerna, rectorem et cappellanum beneficii sub titulo S. Rochi” per alienazione e vendita

cc.5

1740


476

“Rutiliani 1740. Acta assensus pro heredibus quondam subdiaconi Demetrii Vavalle contra illustrissimum reverendissimum don Ioannem Michaelem de Lerna, rectorem et cappellanum beneficii sub titulo S. Rochi” per alienazione e vendita

cc.5

1740


477

“Rutiliani 1740. Acta assensus pro Donato Gratio Redavid contra illustrissimum reverendissimum don Ioannem Michaelem de Lerna, rectorem et cappellanum beneficii sub titulo S. Rochi” per alienazione e vendita

cc.10

1740


478

“Rutiliani 1740. Acta assensus pro Vito Grazio Valenzano contra illustrissimum reverendissimum don Ioannem Michaelem de Lerna, rectorem et cappellanum beneficii sub titulo S. Rochi” per alienazione e vendita

cc.5

1740


479

“Rutiliani 1740. Acta assensus pro Reverendo V.I.D.re don Ioanne Pace contra illustrissimum reverendissimum don Ioannem Michaelem de Lerna, rectorem et cappellanum beneficii sub titulo S. Rochi” per alienazione e vendita

cc.5

1740


480

“Rutiliani 1740. Acta assensus pro don Roberto Petrilli contra illustrissimum reverendissimum don Ioannem Michaelem de Lerna, rectorem et cappellanum beneficii sub titulo S. Rochi” per alienazione e vendita

cc.5

1740


481

“Rutiliani 1740. Civilia” per impedimento di matrimonio da parte di Angela Balenzano

cc.2

1740


482

“Istrumentum obligationis pro magnifico Ioanne Michele Lo Morgese nomine ut infra contra reverendum canonicum don Vitum Dominicum, et Michaelem fratres de Palma” per un debito di ducati 173

cc.4

1740


483

“Rutiliani 1740. Acta denunciationis facta ad instantiam Nicolai Colamussi” per un debito di ducati 800 da parte di Giuseppe Passaro

cc.4

1740


484

“Rutiliani 1740. Monitorio excomunicationis ad instantia canonici don Viti Pappalepore”

cc.4

1740


485

Testimonianza su Natalizia di Lutio e Nicola Busco

cc.2

1740


486

“Informatio contra clericum Adrianum del Vecchio” per il suo comportamento scorretto.  Deleto.

cc.20

1740


487

Per ingiurie da parte del sac. don Giuseppe delli [Turri]. – Molto deleto.

cc.12

1740


488

“Rutiliani 1740. Informatio contra don Iosephum Arborea” per comportamento scandaloso con Dorotea Chiaia

cc.12

1740


489

“Rutiliani 1741. Litere […] pro don Angelo Donato de Leonardis” per l’immunità ecclesiastica sui pagamenti laicali

cc.6

1741


490

“Rutriliani 1741. Informatio contra don Vitum Laurentium d’Orlando” per comportamento scandaloso con Rosa di Caro

cc.6

1741


491

“Rutigliani 1741. Acta civilia” delega da parte di don Giovanni Maria d’Augenti a favore di don Michele Fanizzi di comparire alla corte vescovile per le cause a suo carico

c.1

1741


492

Si comunica da parte di don Vito Gratio Lo Calzo che alcuni animali sono di sua proprietà, quindi non deve pagare nessun diritto alla bagliva

c.1

1741


493

“Rutiliani 1741. Informatio contra don Paschalem Ottomano” che come esattore della bagliva, per riscuortere i pagamenti, assume atteggiamento da “mercenario”, pertanto si chiede che il detto incarico non gli venga più confermato

cc.4

1741


494

“Rutiliani 1742. Acta pro reverendo V.I.D.re don Vito Troiani contra reverendum canonicum don Cesarem Cardone” perchè, incaricato per due anni come procuratore generale del capitolo, ha contratto un debito di ducati 46 e grana 48 e alcune annualità decorse e non interamente pagate

cc.72

1742


495

“Rutiliani 1742. Acta pro don Nicolao Parlante contra Vitum Donatum Parlante” sul possesso di una casa

cc.6

1742


496

“Rutiliani 1742. Acta pro Luca Antonio Baldassarro contra don Nicolaum de Magistris” per un pagamento di ducati 22

cc.4

1742


497

“Rutiliani 1742. Acta civilia” per un pagamento da parte di don Nicola Donato di Leonardis a danno del marito di Maria Antonia Pagone

cc.2

1742


498

“Rutiliani 1742. Fede di scomunica ad istanza di Vito Giuliani”

cc.2

1742


499

“Rutiliani civilia” per dei pagamenti da parte di don Giuseppe Lorenzo Vavalle a danno di don Giuseppe Domenico de Franceschis

cc.2

1743


500

“Rutiliani 1743. Informatio contra don Caietanum del Giudice” per percosse a danno di Giuseppe Birardo

cc.10

1743


501

“Rutigliano 1744. Angela Basile contro il capitolo” per la restituzione di una somma di denaro

cc.4

1744


502

“Rutiliani 1744. Civilia pro reverendo don Iosepho Arborea contra reverendum don Paulum Martina huius civitatis” per un debito di ducati 150

cc.4

1744


503

“Rutiliani 1744. Civilia inter magnificam universitatem contra affictuarium super electione […], circa la nomina del padre predicatore per la quaresima e l’avvento

cc.38

1744


504

“Rutiliani 1744. Mandatum de solvendo ad instantiam procuratoris venerabilis cappellae Animarum Purgatorii contra don Iosephum Dominicum de Franzeschis” per un debito di ducati 22

cc.2

1744


505

“Rutigliano 1744. Acta civilia” per l’affitto di un terreno del convento di S.Francesco dei padri Minori Conventuali

cc.2

1744


506

“Rutigliano 1744. Informazione contro due sacerdoti Andrea d’Aniello e Giuseppe li Turri per usurpazione d’armi”

cc.26

1744


507

“Rutigliano 1744. Informazione contro frate Francesco di Fasano Cappuccino”, sulla sua condotta

cc.6

1744


508

“Rutiliani 1744. Pro magnifico Ioanne Baptista Troiani contra reverendum primicerium don Blasium Troiani” per l’introito dei suoi beni patrimoniali

cc.12

1744


509

“Rutiliani 1744. Acta civilia ad istantiam don Honofrii Pappalepore contra reverendum don Vitum Troiani” che deve rendere ducati 30

cc.14

1744


510

“Rutiliani 1744. Fides pubblicatione excomunicationis ad instantiam Ioannis de Ledere”

cc.2

1744


511

“Rutiliani 1744. Acta civilia ad instantiam don Ioannis Menelaio contra don Nicolaum Vavalle” chiede di poter acquistare una cappella che si impegnerebbe a curare, incrementando anche il suffragio per le anime del Purgatorio

cc.2

1744


512

“Rutiliani 1744. Alienatio ordinum sexdecim beneficii de Presbitero ad Presbiterum

cc.13

1744


513

“Rutiliani 1744. Petitio assensus permutationis terrarum beneficii sub titulo S.S. Vincentii, Iacobi, et S. Angeli ad instantiam abbatis padre Ignatii Pappalepore rectoris dicti beneficii cum magnifico Nicolao de Antonellis”

cc.11

1744


514

“Rtiliani 1744. Acta assensus don Nicolai Dominici d’Albis et Nicolai Rebera” per l’alienazione e vendita di parte del beneficio fondato da Nicola Cariello

cc.15

1744


515

“Rutiliani 1744. Monitorii conservatorialii acta pro reverendo primicerio Blasio Troiani” per la tutela del suo patrimonio

cc.20

1744


516

“Rutiliani 1744. Acta conservatorialii pro reverende don Madalenne, et don Iosephe Pappalepore monache di S. Scolastica pel livello”

cc.14

1744


517

“Rutiliano 1745. Permutatione d’alcune terre beneficiali di don Giovanni Grazio de Leone con li padri Zoccolanti della Madonna del Palazzo

cc.10

1745


518

“Rutiliani 1745. Assensus alienationis bonorum pro venerabili Cappella Purgatorii”

cc.6

1745


519

Testimonianza di Angela di Carlo su un furto avvenuto a danno di Antonio Vito Perrino

cc.2

1745


520

“Rutigliano 1745. Acta civilia” per un debito di don Giuseppe Domenico de Franceschi a danno di Vito Domenico de Pirro

cc.2

1745


521

Per una causa tra don Giuseppe Domenico Arborea e i padri Cappuccini

c.1

1745


522

“Rutiliani 1745. Acta civilia conservatione pro censo compensativo inter sacerdotem di Luzio, cum magnificum Nicolaum Petrilli, et Ioannem Baptistam Giuliano, ut intus

cc.87

1745

1746

523

“Rutiliani 1745. Acta civilia Purgatoii contra officialem eiusdem” perchè i padri del convento di S. Domenico intendono occupare un parco posseduto dalla cappella del Purgatorio

cc.12

1745


524

“Rutiliani 1746. Assensus alienationis petite per sacerdotem don Honophrium Colamussi rectore et cappellanum beneficii sub titulo”.
Nel documento è riportato che il beneficio è “senza titolo”.

cc.9

1746


525

“1747. Absolutio excomunicationis in personam Marci Antonii Severino terrae Rutiliani ad instantiam don Diddaci, e Crescentie Mangialino

cc.23

1746


526

Richiesta di Nicola Clinca affinchè si verifichino le ricevute dei pagamenti già effettuati, sui beni immobili ricevuti dallo zio don Ottavio Clinca

cc.3

1746


527

“Rutiliani 1746. Civilia” richiesta dei sac. don Michele del Giudice, don Nicola Vavalle, don Vito Candido Vavalle e don Carmine Lozupone perchè il vescovo intervenga sulle decisioni prese dal capitolo in merito alla scelta degli assistenti alle messe cantate

cc.2

1746


528

“Rutiliani 1756. Acta civilia” per un debito da parte di Vicislao Troiani e di suo figlio Giovanni a danno del canonico don Antonio Franzese

cc.6

1746


529

“Rutiliani 1746. Acta civilia inter Onophrium Pappalepore et reverendum capitulum terrae Rutiliani” per un debito di ducati 64 e grana 98 da parte dei coniugi Nicola Antonellis e Chiara Moccia a favore dei quali si è prestato il capitolo

cc.14

1746


530

“Rutiliani 1746. Civilia” relativamente alla scomparsa del nuovo “orario” della collegiata, disposto dal vicario foraneo

cc.8

1746


531

Atti del diacono Nicola Paolo Lamorgese che, dovendo essere promosso al sacerdozio, trova impedimento dal procuratore del monastero di Rutigliano perchè il comparente ha assegnato alcune terre del suo patrimonio a Giacomiello Passero, creditore nei confronti del monastero

cc.10

1747


532

“Rutiliani 1747. Acta assensus alienationis domorum ad favorem don Viti Ioannem Menelao predictae terrae”

cc.7

1747


533

Per debiti da parte di Giovanni Passaro di ducati 370 di capitale e ducati 630 di annualità a danno del monastero di S. Chiara

cc.2

1747


534

“Rutilaini 1747. Civilia contra canonicum Gil”.
Deleto, il documento non si può aprire perchè le carte risultano unite dall’umidità in tutta la parte centrale.

cc.6

1747


535

“Rutiliano 1747. Civilia inter canonicum don Iulium Pappalepore contra don Sebastianum caninicum Del Giudice eiusdem terrae” per un debito di ducati 25 e grana 45 e mezzo

cc.16

1747


536

“Rutiliani 1748. Civilia ad instantiam pro commissarii abbatiae S. Viti contra sacerdotem don Iosephum Caietanum Alicchio” per un debito di ducati 32 e grana 15

cc.2

1748


537

“Rutiliani 1748. Civilia ad instantiam Carmeli Perulli contra don Vitum Stephanum Francese” per un debito di carlini 24

cc.14

1748


538

“Rutigliano 1748. Assensus pro reverendo caninico Ioanne Nicolao et don Bartholomeo Cucumarulo accipiendi ad censum redimibile ducatos 150 super eorum bonis patrimonialibus”

cc.4.

1748


539

“Rutiliani 1748. Assensus pro reverendum don Paschale Ottomano accipiendi ad annum censum ducatos viginti super suis boni patrimonialibus”

cc.4

1748


540

“Rutiliani 1748. Assensus cum facultate Apostolica pro reverendo don Vitantonio Tanzarella uti beneficiato super permutationem faciendam cum magnificum Marcum Nicolam Guarnieri”

cc.11

1748


541

“Rutiliani 1748. Liceat al capitolo di Rutigliano di accettare due officiature”

cc2

1748


542

“Rutiliani 1749. Assensus permutationis pro diacono Petro Pagone uti beneficiato”

cc.12

1749


543

“Rutiliani 1749. Assensus alienationis pro illustrissimi domini don Ioanne Michaele di Lerna uti beneficiato benefici sub titulo S. Rochi”

cc.8

1749


544

“Rutiliani 1749. Assensus alienationis pro don Vito Domenico Carnale uti beneficiato”

cc.11

1749


545

“Rutiliani 1749. Pro reverendo canonico Iacobellis contra don Caietanum Pace” per un debito di ducati 105 e grana 59

cc. 4

1749


546

“Rutiliani 1749. Ad instantiam reverendum don Ioannis Menelaio contra Iosephum Dominicum del Giudice de violenta manuum iniecte in personam dicti sacerdotem don Ioannem Menelaio, alii ut intus”

cc.10

1749


547

“Rutiliani 1755. Pro reverendo V.I.D.re don Honophrium Pappalepore contra don Caietanum del Giudice” per un debito di ducati 60 e grana 17. – Le cc. 1 e 2 sono lacerate e staccate dal volume. volume cucito

cc.225

1749

1755

547

“Rutilliani 1750. Obligatio contra Sigismundum Piccinno” per un pagamento. – Deleto.

cc.3

1750


548

“Rutiliani 1750. Civilia pro Vito delle Turri contra Reverendum Onufrium Colamussi” per non voler consegnare il raccolto

cc.31

1750


549

“Rutiliani 1750. Pro Ioanne di Tullio contra don Aloisium Stradiota” per un debito di ducati 48

cc.2

1750


550

“Rutiliani 1750 civilia” al primicerio Pappalepore spetta di dirigere le funzioni della settimana santa e delle feste pasquali

cc.2

1750


551

Per festeggiare la Santissima Annunziata la seconda domenica di maggio

cc.4

1750


552

“Rutiliani 1750. Acta pro don Ioanne Gigante contra reverendum capitulum” per l’acquisto di case

cc.10

1750


553

“Rutiliani 1750. Petitio pro V.I.D.re Honopfrio Pappalepore contra don Iosephum Dominicum de Franceschis” per un debito di ducati 50 e grana 50

cc.4

1750


554

“Rutigliani 1751. La vedova Redavid” per ingiurie da parte del figlio sac. don Pasquale Ottomano

cc.4

1751


555

“Rutigliano 1751 contra don Giovanni Menelaio” per un debito di ducati 44 e grana 16 a danno di Francesco Antono del Giudice

cc.18

1751


556

“Rutiliani 1751. Assensus pro alienatione quarundam terrarum pertineatum ad beneficii de Presbitero ad Presbiterum reverendissimi canonici don Francisci Caroli Basile

cc.11

1751


557

“Rutigliano 1752. Pretenzione di Domenica Troiani della sua dote dal monte Gabellone”

cc.2

1752


558

“Rutiliani 1752. Civilia pro Michele Conenna” per una controversia con i padri Minori Conventuali avendogli dato in fitto delle vigne

cc.16

1752


559

“Rutiliani 1752. Acta assensus sine supplementi patrimonii don Iosephi Laurentii Vavalle

cc.10

1752


560

“Rutiliani 1752. Istanza del coadiutore della baronal curia contro il reverendo don Giovanni Pace”

cc.4

1752


561

“Rutiliani 1752. Acta assensus alienationis quarundam vinealium vitum, ut intus beneficii quod possidetur per sacerdotem Iosephum Sciorsci”

cc.11

1752


562

“Rutiliani 1753. Acta assensus beneficii fundati per quondam Petrum de Leo, quod posside […] reverendum canonicum don Caietanum de Laurentis”

cc.11

1753


563

“Rutiliani 1753. Memoriale col decreto di fulminazione di scomunica contro quelli che tengono processi di questa curia, e scritture di monsignor vescovo”

cc.2

1753


564

“Rutiliani 1753. Acta pro Rosalia Oreste contra clericum Franciscum Paulum Menelao” per un debito di ducati 8 e grana 42

cc.4

1753


565

“Rutiliani 1753. Istanza del promotore fiscale contra de canonici” per un decreto emanato dal vescovo don Michele di Tarsia  sui beni immobili dei canonici

cc.4

1753


566

“Rutiliani 1753. Informatio contra V.I.D.re Ioannem Pace” per eleggere il nuovo “consignatario per il sequestro ad istanza di queste reverende monache” contro gli eredi di Nicola Pace

cc.18

1753


567

“Rutiliani 1754. Assensus pro obligatione reverendum don Caietani Pace” per estinguere un debito a carico di suo fratello Francescantonio

cc.6

1754


568

“Rutiliani 1754. Civilia pro venerabile capella S.Mariae Gratiae contra reverendum don Ioannem Menelao” per l’affitto di una masseria

cc.6

1754


569

“Rutiliani 1754. Memoriale procurationis reverendum don Viti Stephani Franzese”

cc.2

1754


570

“Rutiliani 1754. Civilia pro magnifico V.I.d.re don Honofrio Pappalepore contra reverendim canonicum don Sebastianum del Giudice” per delle annualità non pagate, su un capitale preso con altri canonici, di ducati 2000 ad annuo censo al 6%.
La c.1 è staccata. volume cucito

cc.128

1753

1758

571

“Rutiliani 1754. Monitiones ad excomunicationem ad instantiam reverendum V.I.D.re canonicum don Nicolai Aromata”

cc.4

1754


572

“Rutigliano 1754. Monte di S. Maria delle Grazie contro il canonico Troiani. Civilia” per l’affitto di terre

cc.16

1754


573

“Rutiliani 1754. Acta assensus pro accipiendis ducatis tercento sexaginta ad petitionem don Ioannem Andream Anielli”

cc.6

1754


574

“Rutiliani 1754. Assensus alienationis urdinum triginta duorum terrarum [peertineatum] ad beneficium reverendi don Viti Dominici ad censum compensationem”

cc.8

1754


575

“Rutiliani. Civilia pro don Gigante” per l’elezione del nuovo cappellano e rettore del beneficio fondato da Donato Antonio Passaro

cc.2

1755


576

“Rutiliani 1755. Civilia inter Carolum Suglia terrae Noiae et reverendum don Iosephum Arborea” per un debito di ducati 35

cc.16

1755


577

“Rutigliano 1755. Pro […] Vito Franceschi contra il reverendo don Vito canonico Troiani” per voler effettuare delle modifiche strutturali su beni appartenenti alla comparente

cc.22

1755


578

“Rutiliani 1755. Assensus de, et super permutationem cuiusdam territorii beneficialis reverendi canonici don Nicolai Iacobellis, cum altero reverendi canonici don Vincentii Carnale”

cc.9

1755


579

“Rutiliani 1755. Assensus de, et super permutationem cuiusdam territorii beneficialis reverendi canonici don Viti Dominici de Palma cum quondam territorio venerabilis canonici Tareti Francisci Minorum Conventualium”

cc.9

1755


580

“Rutiliani 1756. Assensus de, et super alienationem quarundam terrarum beneficialium reverendi don Donati Antonii Primicerii del Giudice ad censum compensationem, ut intus”,.

cc.11

1756


581

“Rutiliani 1756. Primicerio del Giuduce. Assensus super permutationem cuiusdam piscine […]  quondam territorii beneficialii fundatis pro quondam don Viti de Silvestro cun quibusda terris venerabilis capellae Purgatorii”

cc.9

1756


582

“Rutiliani 1756. Assensus de, et super alienationem quarundam terrarum pertineatium ad beneficium quod possiedet pro reverendodon Iosepho Laurentii Vavalle”

cc.9

1756


583

“Rutiliani 1756. Assensus permutationis quarunda terrarum incultarum beneficialium posseduntur a reverendo don Nicolao Carnale cum vineis magnifici Erasmi del vecchio”

cc.8

1756


584

“Rutiliani 1756. Assensus authoritate ordinaria pro alienatione ordinum decem, et septem, ac vitam decem, et septem terrarum, ut intus ad censum compensationem pro reverendum don Vito Dominico Carnale”

cc.11

1756


585

“Rutiliani 1756. Civilia. Pro reverendissimo domino don Ignatio Fanelli thesaurario regalis ecclesiae S. Nicolai Baren contra reverendum don Vitum Stephanum Franzese” il quale pretende che gli siano vendute le terre beneficiali appartenenti a Fanelli

cc.17

1756


586

“Rutiliani 1756. Civilia pro Nicolao Colamussi, et Antonio de Leonardis contra reverendum don Ioanne Menelao” circa “robbe mercantili”

cc.2

1756


587

“Rutiliani 1756. Pro reverendo don Nicolao Aromata” per la costruzione che don Sebastiano del Giudice vorrebbe far ereggere sul confine dei suoi terreni e di quelli di Aromata

cc.4

1756


588

Per un pagamento da parte di don Giuseppe Domenico de Franceschis a danno di don Vito Antonio Clemente promotore fiscale

cc.4

1756


589

“Rutiliani 1756. Civilia” per una somma di carlini 30 che il canonico don Vito Troiani deve pagare per dei lavori strutturali ad una casa assegnata alla sua prebenda, così come stabilito in una convenzione del capitolo

cc.4

1756


590

“Rutiliani 1757. Pro domino V.I.D.re Honofrio Pappalepore contra reverendum don Caietanum del Giudice” per un debito di ducati 13 e grana 62

cc.4

1757


591

“Rutiliani 1757. Acta civilia facta in curia delegata inter reverendum don Iosephum Dominicum Arborea et reverendum don Iosephum Dominicum de Franceschis” per un debito di ducati 5 e carlini 7

cc.12

1757


592

“Rutiliani 1757. Pro magnifico Vito Octavio Longo casserio venerabilis capellae S. Mariae Gratiae contra saceredotem don Vitum Ioannem Menelao” per l’affitto di una masseria seminatoriale nella somma di ducati 121

cc.6

1757


593

“Rutiliani 1757. Civilia pro magnifico Leonardo de Laurentis contra reverendum canonicim Capotorto” per un debito di ducati 25

cc.10

1757


594

“Rutiliani 1757. Monitiones ad excomunicationem ad instantiam V.I. dominum don Honophrium Colamussi”.
Nel testo il cognome è “Pappalepore”.

cc.4

1757


595

“Rutiliani 1757. Assensus super permutationem quarundam terrarum beneficialium reverendi don Francisci Pauli Gigante pro aliis terris domini fretrii de Troiano”

cc.9

1757


596

“Rutiliani 1757, Assensus super alienationem quarundam terrarum incultem beneficii fundati pro quondam Nicolao Pampanizzo, possessi a reverendo don Iosepho Sciorscia huius Cupersani civitatis”

cc.13

1757


597

“Rutiliani. Acta civilia inter magnificam Prudentiam Troiani et reverendum V. I. Domino don Vitum canonicum Troiani” perchè deve lasciare in beneficio “ai principali del comparente” secondo i capitoli matrimoniali, due camere con soprani e sottani, e far costruire le finestre mancanti – volume cucito

cc.136

1757


598

“Rutiliani 1758. Assensus super alienationem quarundam domorum patrimonialium reverendum canonici don Nicolai Parlante”

cc.2

1758


599

“Rutigliano 1758. Atti civili” per un debito di ducati 5, grana 24 e cavalli 8, da parte di don Vito Stefano Franzesi a danno di Francescantonio Franzesi

cc.2

1758


600

“Rutiliani 1758. Pro Magnifico Francisco Paulo Lucarelli terrae Noiae contra reverendum don Franciscum Paulum Gigante” per un debito di ducati 93 e grana 74

cc.14

1758


601

“Rutiliani 1759. Pro reverendo Francisco di Luzio contra venerabilem cappellam Purgatorii” per un debito di due annualità maturate da Maria Vespa, sul beneficio fondato da Vito di Luzio, passato a Francesco di Luzio, e ora venduto alla cappella del Purgatorio

cc.22

1759


602

“Rutiliani. Fede di morte di Lonardo de Laurentiis”

cc.2

1759


603

“Rutiliani 1759. Assensus super alienationem cuiusdam bonorum pro [redute] pertinentis ad beneficium, quod possidetur pro reverendo don Liborio Bruni civitatis Trani”

cc.9

1759


604

“Rutiliani 1759. Assensus super permutationem quarundam terrarum beneficii sub titulum S. Mariae Costantinopolitanem cum aliis magnificum Iosephum Panzini”

cc.9

1759


605

“Rutiliani 1760. Pro magnifico Francisco Antonio Franzese contra reverendum don Nicolaum Capotorto” per un debito di ducati 42 e grana 92

cc.4

1760


606

“Rutiliani 1760. Obligatio, et fideiussio reverendi primicerii Pappalepore, et canonici de Accolti pro explendo munere commissariatus apostolici dictae terrae”

cc.4

1760


607

“Rutiliani 1760. Pro sacerdote don Caietano del Giudice contra don Iosephum Arborea” per un debito di ducati 33

cc.22

1760


608

“Rutiliani 1760. Pro reverendo V. I. D.re don Nicolao Maria Pappalepore contra secerdotem don Caietanum del Giudice” per un debito di ducati 8 a danno di Onofrio Pappalepore

cc.14

1760


609

“Rutiliani 1760. Assensus super subrogationes cuiusdam boni stabilii sacerdoti don Viti Antonii Vavalle, in [boni] nonnullorum bonorum matrimonialium distructorum”

cc.6

1760


610

“Rutiliani 1760. Assensus super permutationem quarundam terrarum beneficialium benefici don Viti Leonardi Severini cum aliquibus magnifici Iosephi Dominici Leone”

cc.13

1760


611

“Rutiliani 1761. Assensus super permutationem alicuius boni stabili benefici ab sine titulo quod possidetur a reverendo canonico don Francisco Paulo Giganti cum vineam secerdotis don Viti Gratii Lo Calzo”

cc.11

1761


612

“Rutiliani 1761. Assensus pro alienatione aliquorum terrarum beneficialium reverendum don Augustini Colamussi ad censum compensationem”

cc.8

1671


613

“Rutiliani 1761. Assensus super cessionem bonorum patrimonialiorum ad clerici Iosephi de Luzio in beneficii eius fratris et subrogatione aliorum bonorum [propriorum] dicti clerici, ut intus”

cc.14

1761


614

“Rutiliani 1761. Civilia pro Vito Thoma Giuliano contra sacerdotem don Iohannem Fasano” perchè non ha pagato, entro i termini fissati, ciò che spettava come dote matrimoniale a Laura Giovanna Fasano

cc.6

1761


615

“Passeri e Giuliano. 1761 Civilia” per il pagamento di un affitto di tre anni di una casa palazzata che Antonia de Leonardis, vedova di Giovanni Passeri, aveva dato all’arciprete don Domenico Siciliano

cc.4

1762


616

“Rutiliani 1761. Acta civilia” per un debito che i coniugi Giuseppe Panzini e Carmela Petrilli avevano con la cappella del Purgatorio

cc.4

1761


617

“Rutiliani 1761 contra sacerdotem don Aloisium Stradiota” per il pagamento di ducati 22, avendo acquistato da Pasquale Fallacara una “giumenta”

cc.4

1761


618

“Rutiliani 1762. Assensus pro hippothecate bonorum patrimonialiorum clerici Francisci Pauli Longo”

cc.2

1762


619

“Rutiliani 1762 Civilia. Clericus Iosephus de Luzio eiusdem ut intus” circa l’accusa di maltrattamento a danno dei chierici don Niciola d’Augenti e don Vitantonio Colamussi

cc.27

1762


620

“Rutigliano 1762. Assensus super acceptatione cuiusdam legati pii favore reverendi capituli, ut intus”

cc.2

1762


621

“Rutiliani 1762. Assensus super permutationem quarundam terrarum beneficialium sacerdotis don Eugenii Stradiota pro quibusdam vinea reverendi primicerii Pappalepore”

cc.9

1762


622

“Rutiliani 1763. Pro magnifico Vito Nicolao dell’Erba contra reverendum canonicum don Paschalem Ottomano” per un debito di ducati 11

cc.56

1763


623

“Rutigliano 1763. Decreto contra più sacerdoti per l’attrasso delle messe, delle quali se n’era ordinata la soddisfazione nella passata visita”

cc.4

1763


624

Si chiede la testimonianza dei suddiaconi Vincenzo Pace e Oronzo Lubes

cc.2

1763


625

“Rutiliani 1763. Obligatione in personam reverendi commissarii […] sacerdos don Mattheus Antonellis pro fedeliter exercendo munere commissariatus”

cc.2

1763


626

“Rutiliani 1764. Assensus super alienationem nonnullorum terrarum incultarum pertinentium ad beneficium quod possidetur pro reverendo sacerdote don Caietanum del Giudice dictae terrae”

cc.11

1764


627

“Rutiliani 1764. Assensus pro alienationem quarundam ad terrarum beneficii fundati a quondam Mattheo, et Luca Antonio Marulli, quod possidetur a reverendo primicerio Colamussi”

cc.9

1764


628

“Rutigliano 1766. Lettera del subalterno di Trani per la licenza di esaminare il primicerio d’Accolti” relativamente ad un furto

cc.2

1766


629

“Rutiliani 1766. CIvilia”. – Documento non leggibile per scolorimento

cc.2

1766


630

“Rutiliani 1766. Assensus super alienationem quarundam terrarum seminatorialium pertinentium ad beneficium, quod possidetur reverendum sacerdotem don Caietanum del Giudice dictae terrae”

cc.9

1766


631

“Rutiliani 1767. Assensus de, et super cessionem bonorum stabilium patrimonialium sacerdotem don Matthei Antonellis favore clerici accolithi Felici de Antonellis suoi fratris ac subrogationem duorum beneficiarum don Mattheis in locum illorum”

cc.6

1767


632

“Rutigliano 1768. Atti civili tra fra Gaetano del Giudice conventuale contra il sacerdote don Gaetano” del Giudice zio, che, ha indotto le sorelle di frate Gaetano a maltrattare i loro stessi genitori

cc.14

1767


633

“Rutiliani 1768. Pro Nicolao Cucumaruli contra reverendum sacerdotem don Nicolaum Panzini” per un debito di ducati 8, grana 12 e cavalli 9


1768


634

“Rutiliani 1768. Assensus de et super alienationem cuiusdam comprensorii terrarum pertinentium ad beneficium fundatum per quondam don Pompilio Prinzo quam possidetur pro sacerdote don Vito Gratio Lo Calzo census compensativus ut intus”

cc.13

1768


635

“Rutiliani 1769. Assensus super alienationem quarundam terrarum beneficialium beneficii de Presbitero ad Presbiterum quod possidetur pro  reverendo don Antonio Canonico Colamussi”

cc.11

1769


636

“Rutiliani 1770. Assensus super permutationem cuiusdam vineam canonici don Dominici Colamussi beneficiarii beneficii electivi de Presbitro ad Presbiterum cum terres magnifici Iosephi Redavid”

cc.9

1770


637

“Rutiliani 1770. Pro officialibus venerabili cappellae S. Mariae Gratiae contra reverendum sacerdotem don Iosephum de Franceschis” perchè non sono state consegnate “delle semenze” per l’affitto di una masseria

cc.4

1770


638

“Rutiliani 1771. Pro discensione computorum administratoris generale pro reverendo don Ioanne Andrea canonicus Colamussi, uti procuratore venerabilis monasterii S. Clarae, a mense martii 1769 per toti mense februarii [p.nti] anni 1771”

cc.2

1771


639

“Rutigliano 1771. Per la rinnovazione del procuratore del monastero di S. Chiara di Rutigliano. Civilia”

cc.76

1771


640

“Rutiliani 1773. Ricorso a sua maestà delle sorelle del Giudice contra il di loro zio don Gaetano del Giudice” per comportamento immorale

cc.8

1773


641

“Rutiliani 1774. Civilia pro Francisco Florio contra sacerdotem don Orontium Arborea” per un errore nella divisione dei beni

cc.43

1774


642

“Rutigliano 1776. Copia d’istrumento di permuta tra don Michele di Luzio e Vito Raffaele Lamorgese”

cc.4

1776


643

“Rutiliani 1780. Civilia pro magnifico Iosepho Antonio Valenzano conta don Paschalem La Torre” per dei pagasmenti sull’acquisto di terre

cc.6

1780


644

“Rutigliano 1781. Fede del medico don Giannantonio canonico Redavid per poter far uso della parrucca l’arciprete don Domenico Siciliano nella celebtrazione della S. Messa”

cc.2

1781


645

“Montrone.Rutigliano 1782. Atti civili a pro di Luiggi Paone contra il canonico don Nicola Vavalle” per un debito di ducati 30

cc.4

1782


646

“Cupersani. Rutiliani 1782. Civilia pro Alphonso Barnaba contra reverendum canonicum don Nicolaum Vavalle” per un debito di ducati 98 e carlini 7

cc.16

1782


647

“Rutigliano 1782. Carico contro del sacerdote don Francesco Paolo Marzovilla” per maltattamenti a danno di Diego Oreste

cc.18

1782


648

“Noie. Rutiliani 1783. Civilia pro magnifico don Francisco Paolo de Vitofranceschi contra sacerdotem don Nicolaum Panzini” per un debito di ducati 9 residuo di ducati 14

cc.10

1783


649

“Rutiliani 1784. Civilia pro Iosepho Felice, Victoira, et Ioanna Paulla de Iacobellis contra clericum Iosephum Laurentium Cucumaruli” perchè obbligati dal padre del chierico Cucumaruli, a cederghi un pio legato laicale, istituito da loro padre Francesco Antonio Iacobellis, per la promozione ai sacri ordini

cc.4

1784


650

“Rutigliano 1784. Real dispaccio per ascendere a sagri ordini gli accoliti Francesco la Sorsa, e Tommaso Guarnieri”

cc.10

1784


651

“Rutiliani 1784. Civilia pro V.I.D.re don Francisco Antonio Pappalepore contra diaconum Vitum Donatum Spinelli terrae Turii” per il pagamento di annualità in ducati 102 e grana 96

cc.4

1784


652

“Rutigliano 1786. Civili. Supplica di don Vitantonio Nacherlilla per costruire un astico a cielo dirimpetto il monistero di S. Chiara”

cc.4

1786


653

“Rutigliano 1789. Lettere d’atto per i sacerdoti Marzovilla, e Lamorgese di Rutigliano. Carichi”

cc.12

1789


654

“Rutiliani 1790. Civilia pro reverendo Francisco delli Tutti contra Domenicam Rosam delli Turri” perchè vanta dei diritti sul patrimonio del fratello

cc.2

1790


655

“Rutigliano 1791. Diligenze contra il canonico don Palmantonio Parlante” per comportamento immorale

cc.30

1791


656

“Rutigliano 1792. Civili. Lettera del governatore per l’affare del sacerdote don Cesare Redavid” procuratore del monastero per una querela fatta sporgere da Nicola Maria delli Turri a danno dei fratelli Tonio e Vito de Tribuzio per ingiurie

cc.2

1792


657

“Rutigliano 1795. Atti civili tra li due domenicani dell’Erba e Guarnieri”

cc.4

1795


658

“Rutigliano 1796. Attestato del Capitolo a favore di don Giuseppe Troiani. Inutile” circa la sua buona condotta

cc.2

1796


659

“Rutigliano. Memoriale di mastro Nicola Vito Saponaro di Noia contro don Giuseppe Arborea di Rutigliano” per un debito di ducati 10, estinti con dei lavori strutturali eseguiti alla casa di Arborea

cc.2

sec. XVIII


660

“Rutigliano. Memoriale di Vito Santo di Pinto contro il sacerdote don Gaetano del Giudice” per maltrattamenti

cc.2

sec. XVIII


661

“Memoriale di Vito Nicola di Giuri contro il sacerdote de Franceschis” per non avergli restituito “una filsa di passanti d’oro”

cc.2

sec. XVIII


662

“Rutigliano. Supplica per li capi monitoriali di de Albis” su benefici e legati pii nelle terre di Rutigliano

cc.2

sec. XVIII


663

“Rutigliano. Fede ottenuta da Vincenzo d’Orlando dalla corte locale con supplica in sequela” per comportamento immorale

cc.2

sec. XVIII


664

Richiesta per un debito da parte di Francesco di Giano a danno di don Luigi Stradiota

cc.2

sec. XVIII


665

Atti relativi al possedimento di alcune terre che Pietro Angelo di Lonardo ritiene non appartenenti al patrimonio del chierico Vito NIcola Giuliano

cc.2

sec. XVIII


666

Per un furto avvenuto in casa di don Giuseppe Giudotti mentre risiedeva, e ne era responsabile, il sacerdote don Vitantonio Vavalle

cc.2

sec. XVIII


667

Lamentela di alcuni canonici del capitolo sulla cattiva gestione dei beni immobili appartenenti alla massa comune, e poi assegnati ai vari capitolari

cc.2

sec. XVIII


668

Per un debito di ducati 50 da parte del canonico don Antonio Franzese a danno di Eleonora Positano

cc.2

sec. XVIII


669

“Rutigliano 1801. Civilia per lo sloggio del padre Piccinni Donato”

cc.4

1801


670

“Rutiliani 1802. Assensus subrogationis don Francisci la Sorsa, ut intus. Patrimonio”

cc.8

1802


671

“Rutiliani 1802. Assensus subrogationis patrimonii subdiaconi de Michaelis Prinzi, ut”

cc.6

1802


671

“Rutigliano 1804. Atti civili tra Rosa Domenica delli Turri moglie di Giacomo Massaro contro il reverendo canonico don Francesco delli Turri” perchè manca di aiutarla materialmente e soprattutto per un debito di ducati 100 con il monastero di S. Andrea che le obbliga quei pochi beni rimasti. – Deleto.

cc.40

1804


672

“Rutiliani 1804. Civilia ad istantiam Paschalis Lacoppola terrae Noiae contra secerdotem don Franciscum Piccinni Rutiliani” per un debito di ducati 40

cc.28

1804


673

“13 novembre 1827. Obbligo penes acta del sacerdote don Tomaso Guarnieri di Rutigliano”

cc.2

1827


674

“Rutigliano 1840. Obbligo del novello sacerdote don Vito Giuseppe Pappalepore”

cc.4

1840


675

“Rutigliano 1854. La procura generale della gran corte civile di Trani restituisce il processo degli atti beneficiali di S. Vincenzo, S. Giacomo, la Maddalena e S. Angelo Vecchio”

cc.13

1854

CAUSE

01

“Rutigliano 1532. Per Insubordinazioni commesse da quel popolo contro l’Abbate Pietro Angelo de Leonibus”.

cc.8

1532


02

“Rutigliano 1615. Oggetto Riguarda l’Arciprete di Rutigliano”. Carte riguardanti varie cause svolte nella corte dell’arciprete Paolo Theutonico

cc.64

1615

1627

03

“Rutigliano 1638. Riguarda gli obblighi di giurisdizione dell’Arciprete”

cc.24

1638


04

“Rutiliani 1648. Causa tra Lorenzo Lo Giudice a Candida de Blasis coniugi, e il reverendissimo capitolo sopra la restituzione di alcuni beni”

cc.20

1648


05

Il documento contiene varie cause svolte nella corte vescovile di Conversano

cc.12

1693


06

“Rutigliano 1720. Li Domenicani contro don Dionisio de Lile pel patronato della cappella del Rosario”

cc.20

1720


07

“Atti contro don Giovanni Gigante di Rutigliano 1726”, per un sequestro di olive nel trappeto degli eredi di Demetrio Vavalle

cc.8

1726

1727

08

“Conversani iure episcopali pro reverendo promotore fiscali contra reverendum capitulum Rutilianen” per la cattiva amministrazione dei beni delle chiese di Rutigliano

cc.6

1733


09

“Rutigliano 1734. Riguarda taluni officiali del capitolo”. Si chiede di intervenire sulla richiesta che i canonici de Laurentis e del Giudice hanno rivolto al vescovo, ed ottenuto il consenso, per annullare l’elezione del nuovo capitolo

cc.2

1734


10

“Conversano Menelao 1753. Acta ad instantiam canonicum Menelao contra […] administratores pii montis Rutiliani” relativamente a beni immobili ricevuti in eredità

cc.32

1754


11

“Rutigliano 1758. Controversie tra il vescovo, a curia di Conversano contro il sindaco di Rutigliano per la elezione del predicatore quaresimale”

cc.10

1758

1759

12

“Rutiliani 1754. Il sacerdote Giuseppe Arborea afferma che quando venne effettuato il catasto generale, furono rilevati anche i beni che costituiscono il suo sacro patrimonio e non assoggettati a pagamento di tasse, che adesso vengono ingiustamente richieste dal nuovo esattore

cc.4

1754


13

“Rutiliani 1760. Pro sacerdote don Andrea Somma contra reverendi padri Conventuales S.Francisci terrae predictae”, per il beneficio sotto il titolo di S. Sabastiano eretto nella chiesa matrice di Rutigliano

cc.4

1760


14

“Rutiliani. Positure 1762. Per li monti del Purgatorio, e di Cannone contro del capitolo”. Si richiede di rilevare, dai libri dei conti, lo stato, la rendita annuale e l’uso che ne viene prescritto; di ordinare agli amministratori di dar conto del loro operato e che si costringano i debitori a saldare gli arretrati

cc.35

1762


15

“Rutigliano 1763. Vertenza tra due diaconi per la precedenza”. Vito Leonardo Passeri,  rivendica che si rispettino le competenze da prestare alla chiesa, in virtù dell’anzianità. – Deleto.

cc.42

1763 nov.9


16

“Rutiliani. Petitio canonici don Viti Stephani Franzese ut intus” per la scorretta gestione da parte di alcuni sacerdoti capitolari, sulla custodia degli immobili e sulla rendita annuale del capitolo e delle cappelle di San Gregorio e del Purgatorio

cc.6

1772


17

“Ricorso della vedova Grazia d’Alicchio di Rutigliano per la scarcerazione di suo figlio 1776”

cc.4

1776


18

“Ricorso, real dispaccio per il sacerdote Don Nicola Panzini Rutigliano 1777”, il quale espone che la scelta dei  capitolari, non avviene tenendo in considerazione l’anzianità o le capacità, ma solo aspetti di convenienza

cc.10

1776

1777

19

“Rutigliano 1783. Supplica di Vitantonio Losito e Nicola Vavalle contro Vitantonio Vavalle”, per percosse

cc.2

1783


20

“Rutigliano 1785. Real Dispaccio per l’infamia recata dal sacerdote Nicola Vito Poli a Domenico Lamanna come scomunicato”

cc.5

1785


21

“Rutigliano 1792. Protesta del signori goverantori di Rutigliano per la S. Visita”, relativamente alla giurisdizione quasi vescovile della arcipretura di Rutigliano

cc.4

1792


22

Circa la giurisdizione dell’Arcipretura di Rutigliano

cc.6

1793


23

“Rutigliano 1803. Vertenza tra il vescovo, l’università, e il capitolo per la pretesa qualità nullius della collegiata”

cc.19

1797

1803

24

Lite con il vescovo di Conversano circa la qualifica nullius da dare all’arcipretura di Rutigliano

cc.4

1803


25

Vertenza tra il capitolo e la popolazione di Rutigliano, contro il vescovo di Converano per la destinazione del vicario curato  della collegiata, per la morte del titolare sacerdote don Domenico Siciliani

cc.22

1803


26

Controversia tra Filippo Orlando e il fratello Donato per alcuni beni ereditari della “Casa de Cristofaro” di cui è consegnatario Lorenzo Orlando

cc.10

1806


27

“Contro don Vito Piccinni di Rutigliano” accusato di non aver verificato se ci fosse consanguineità tra Giuseppe Palumbo e la sua serva Laura dell’Edera, mandandola a convivere con promessa di matrimonio, che non si è più celebrato

cc.12

1830


28

“Vertenza tra il canonico Caporizzi, ed il capitolo di Rutigliano 1837”. Caporizzi in qualità di procuratore generale del capitolo accusa alcuni sacerdoti di aver abusato nel deliberare su alcune decisioni

cc.13

1837


29

“Rutigliano 1838. Vertenza tra il capitolo, e il canonico Fidanza”, per una rata circa la porzione della massa teutonica annessa alla prebenda canonicale

cc.17

1838


30

“Rutigliano. Vertenza tra la congrega della Morte ed il real capitolo. 1840”. I confratelli della congrega chiedono alcuni arredi ed oggetti di S. Francesco

cc.4

1840


31

“Incartamento 1842 contro il sacerdote Vito Pappalepore”, accusato di mancare ai suoi doveri di vice parroco

cc.36

1842


32

“Rutigliano 1843. Carte riguardanti l’eredità di don Demetrio Vavalle a favore di 10 sacerdoti”

cc.6

1843

1844

33

“Rutigliano 1846. Vertenza tra il capitolo di Rutigliano contro don Giovanni Fogliano”, per stabilire a chi spetti espletare alcuni incarichi su dei beni immobili presi in affitto

cc.6

1846


34

“Rutigliano 1846. Vertenza tra il capitolo ed il primicerio Settanni per denaro di cassa sacra”

cc.10

1846


35

“Rutigliano 1850: Per la questione tra Fogliano, e gli altri Canonici”, circa gli incarichi per le celebrazioni

cc.2

1850


36

“Rutigliano 1851. Il Sacerdote Vavalle contro il novizio Giovanni antonio Losito”, accusato di comportamento scorretto nei confronti della famiglia Vavalle

cc.4

1851


37

“Rutigliano 1851. Vertenza tra Moccia e De Bellis per la precedenza”

cc.28

1851


38

“Rutiliani 1854. Appellatio a reverendibus canonicibus dominibus Vito Pappalepore, et Dominico Milano interposito adversus comitio collegii generali habito sub die 21 iunii 1854”, perchè pretendono l’annullamento dei comizi generali

cc.23

1854


39

“Amministrazione diocesana di Conversano. Anno 1857. Processo compiuto col metodo amministrativo del real decreto di 22 luglio 1847, per la rinnovazione della fittanza di quattro fondi prebendali, pertinenti alla insigne collegial chiesa di Rutigliano”

cc.14

1857


40

Il canonico don Angelo Nitti, a nome anche di altri canonici, denuncia la violazione di parecchi articoli dello statuto e delle regole generali, compromettendo l’operato del capitolo

cc.14

1859


41

Causa di Don Giuseppe Settanni contro il capitolo perchè, senza motivazioni valide, gli ha tolto vari incarichi che esercitava ormai da molti anni

cc.8

1867


42

“Rutigliano. Vertenze tra i capitolari” circa l’osservanza delle consuetudini della chiesa di Rutigliano

cc.14

s.d.

SECOLARIZZAZIONI

01

Frate Michele Angelo da Carbonara, minore osservante

cc.21

1772

1774

02

Frate Vincenzo Carnale, minore conventuale

cc.8

1777


03

Padre Giuseppe Invitti, conventuale di S. Francesco

cc.84

1791

1793

04

Frate Giuseppe da Rutigliano, minori osservanti

cc.34

1794

1802

05

Padre Alberto Sanitate, carmelitano

cc.59

1808


06

Ignazio Invitti, domenicano

cc.39

1813

1818

07

Giuseppe Piccinno, minore conventuale

cc.43

1817

1818

08

Padre Giuseppe Lepore, domenicano

cc.20

1818


09

Vito Piccino, domenicano

cc.18

1818


10

Padre Domenico Guarnieri, domenicano

cc.20

1818

1819

11

Padre Alessandro dell’Erba, scuole pie

cc.24

1818

1819

12

Frate Giuseppe da Rutigliano, domenicano

cc.11

1821


13

Padre Raffaele Maria dell’Erba, domenicano

cc.13

1821


14

Padre Orazio Longo, cappuccino

cc.27

1828

1837

15

Cesare da Rutigliano, cappuccino

cc.6

1830


16

Frate Vincenzo da Rutigliano, minore osservante

cc.2

1832


17