Archivio Diocesano di Conversano
  NUOVO nella sezione multimedia Conversano - Musiche inedite di Mimmo Fanelli - Antichi matrimoni 1590-1860  
   
 
 

EVENTI


Anno 2012
Anno 2011
Anno 2010
Anno 2009
Anno 2008
Anno 2007
Anno 2006
Anno 2005

 

lunedì 22 giugno 2009

INCONTRO CON LA STORIA

Il 22 giugno alle ore 19 nella Sala Forum dell’Archivio-Biblioteca Diocesana “D. Morea” (Seminario Vescovile) di Conversano saranno presentate le pubblicazioni:

- C. E. Del Medico - D. D’Attoma, Inediti musicali conversanesi del Seicento:i 27 responsori della settimana santa (Crescamus 12), Conversano Arti Grafiche Scisci, 2009, pp. 63.

- A. Fanelli, La cattedrale di Conversano: le antiche cappelle, l’incendio, il carteggio e i progetti di ricostruzione (1912-1926), Conversano, 2009, pp. 142.

a seguire l’arch. Francesco Dicarlo parlerà sul tema:
Nuove scoperte nel succorpo e cripta della cattedrale di Bari


I condirettori.
(Angelo Fanelli e Vito Castiglione)

Ingrandisci immagine


Il volume “Inediti musicali conversanesi del Seicento: i 27 responsori della settimana santa” intende offrire un importante quanto singolare contributo alla conoscenza della musica sacra locale. Attraverso la trascrizione di uno splendido manoscritto musicale dell’Archivio Diocesano Diocesano di Conversano, recentemente restaurato, i giovani organisti Claudio Ermogene Del Medico e Donato D’Attoma hanno recuperato le melodie abitualmente cantate a Conversano dal capitolo cattedrale, durante le funzioni della Settimana Santa, nei secoli XVII e XVIII. Questa importante edizione della Collana Crescamus contiene, oltre alle partiture musicali, una puntuale introduzione storica ed un’accattivante guida musicologica ai 27 responsori conversanesi.

Il Crescamus 13 presenta uno studio sulla cattedrale che ricostruisce la storia e l’evoluzione interna delle cappelle e altari con le loro fondazioni, accorpamenti, sostituzioni, implementazioni e restauri dal ’400 alla fine dell’Ottocento, attingendo ai manoscritti dell’Archivio Diocesano di Conversano, soprattutto riguardo alle fondazioni beneficiali e alle visite pastorali (sante visite) dei vescovi. Basti pensare che per esempio dalle 8 cappelle/altari del ’400 si passa alle 25 del ’600. Di ogni secolo è stata redatta anche la relativa pianta con l’ubicazione topografica dei luoghi.
Tutta questa ricchezza architettonica e artistica fu cancellata, come ben noto, dall’incendio avvenuto nella notte del 10-11 luglio 1911.
Alla ricostruzione del tempio si accinse l’ing. Angelo Pantaleo, poi sostituito per contrasti con le maestranze locali, dall’ing. Luigi Sylos, già professore di matematica e fisica nel nostro Liceo negli anni 1895-1897.
Del Pantaleo ora per la prima volta vengono pubblicate le sue 24 tavole di schizzi (cianografie), 6 grandi disegni, altri 4 grandi lucidi e 20 fotografie della cattedrale dopo l’incendio, con le sue relative annotazioni in parte manoscritte: essi costituiscono senza dubbio un contributo molto prezioso per la storia architettonica del duomo conversanese.

 
Credits  

    English
 
 
 

Via Paolotti, 2 70014 - Conversano (BA) Tel./fax 080.49.59.194 - Mail: info@archiviodiocesano.info - PEC: archiviodiocesanoconversano@pec.it